Home / Cultura / Cultura Popolare / Uno sguardo in versi sull’Altosannio: Barrea

Uno sguardo in versi sull’Altosannio: Barrea

di Marisa Gallo [1]

Barrea

Borgo montano,
di tribù sannitiche
fiere e guerriere.

In preistoria
pastorizia e coltivi:
La Transumanza…

al Tavoliere.
La mena delle pecore,
lungo il Tratturo…

Il brigantaggio !
Di castello e necropoli
resti feudali

E il terremoto!
la Prima Grande Guerra:
l’emigrazione…

Seconda Guerra!
Poi l’invaso col Sangro,
e col turismo

crisi e miseria
superate, e col Parco,
per l’accoglienza

del forestiero,
preparate coi fiori
belle stradine…

In case antiche ,
la gentilezza d’animo
nei nuovi b& b.

Cervi a passeggio :
di forza e libertà
c’è buon auspicio….


[1] Marisa Gallo, molisana di Montefalcone nel Sannio, insegnante, amante e cultrice della Poesia, più per hobby che per professione, impegnata a restare al passo dei tempi, ma con animo caldo, non sclerotizzato dai media aggressivi.

Editing: Enzo C. Delli Quadri
Copyright: Altosannio Magazine

About Enzo C. Delli Quadri

Agnonese, ex Manager Aziendale, oggi Presidente dell' Associazone ALMOSAVA-ALTOSANNIO (alto molise sangro vastese), da molti anni è impegnato a divulgare l'importanza della RIAGGREGAZIONE di questo territorio, storica culla dei Sanniti che , 50 anni fa, fu smembrato e sottoposto a 4 province e 2 regioni, contro ogni legge morale, economica e demografica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.