Home / Cultura / Cultura Popolare / Un pentolino di rame multiuso: il pulzinetto

Un pentolino di rame multiuso: il pulzinetto

di Maria Delli Quadri

polzinetto
Ju purzunittu nella tradizione aquilana
polzinetto3
Ru pulzenett nella tradizione agnonese

 

 

 

 

 

Divertente descrizione nel dialetto agnonese

Ru “pulzenette” oiva na tialluccia appuggieata sopra tre piede; oiva de reame, sctagnìata davendre e dafeure tutta naire de feloina.
A che servoiva? A coce tutte cause, a farce la cambomilla, a coce la pasctoina e piure ru siuche, a farce volle la mamma de ru café d’uarze. Stava sembre ‘mbuscteate abbocca alla vrascia e cacche volda se ne pure cadoiva, ca scteava pruopria nende piette.
Nu cuperchille de sctagne e voja a volle:  bubù bubù, se sendoiva ru vulle de la menesctra; ogni tande l’iva gerìa che la fercioina o meglie che la cucchiarella de laina.
Mamma maja ce cuciaiva tutte cause e deciaiva: “menumeale ca tienghe sctù pulzenettielle”.

Traduzione

Il polzinetto era un pentolino appoggiato sopra un treppiede; era di rame, stagnato dentro e sporco di nerofumo fuori.
A che serviva?  A cuocere tutto, a farci la camomilla, a cuocere la pastina e pure il sugo, a farci bollire la posa del caffè d’orzo. Stava sempre davanti alla brace del fuoco e qualche volta capitava che cadeva poiché stava proprio davanti ai piedi.
Un coperchietto di stagno e vai, sempre a bollire: bubù bubù, si sentiva il ribollire della minestra; ogni tanto dovevi girala con la forchetta o meglio con il cucchiaio di legno.
Mia madre ci cuoceva tutto e diceva: “meno male che tengo questo polzinettino”.

polzinetto 2
Il polzinetto nella moderna esposizione di rame (presso La Ramera di Agnone)

 

________________________________
[1] Maria Delli Quadri, Molisana di Agnone (IS), già Prof.ssa di Lettere oggi in pensione. Ama la musica, la lettura e l’espressione scritta dei suoi sentimenti.

Editing: Flora Delli Quadri
Copyright: Altosannio Magazine

 

About Flora Delli Quadri

Flora Delli Quadri, Molisana di Agnone (IS), prof.ssa di Matematica in pensione. Si occupa di cultura e politica; pur risiedendo altrove, ha conservato intatto l'amore per il suo paese d'origine che coltiva in forma attiva.

Un commento

  1. Splendida, sintetica, essenziale descrizione che permette una comprensione immediata e completa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.