Home / Tag Archives: Paola Giaccio

Tag Archives: Paola Giaccio

La Grotta delle Fate

Nel cuore dell’Abruzzo, nei pressi di Opi in provincia dell’Aquila, esiste un luogo dove la pace e la magia della natura incontaminata, si fondono perfettamente con la natura dell’uomo. La Val Fondillo, ricca di sentieri, cinque sorgenti, magnifici boschi e radure, è una delle valli più suggestive del Parco Nazionale …

Read More »

Cicli Atene

di Paola Giaccio (su informazioni fornite da Enrico Zarlenga) Quando si correvano gare ciclistiche con passione e con il tubolare di scorta portato sulle spalle, ad Agnone si organizzavano gare dilettantistiche con partecipazione di gruppi sportivi e con gare interregionali .  Le prime notizie sul ciclismo di Agnone risalgono al maggio del 1905  …

Read More »

Gli incontri di Capodanno

di Paola Giaccio Gli incontri di Capodanno Una volta, ma forse anche ora, si faceva molto caso alla persona che per prima s’incontrava fuori di casa prendendo presagi per la maggiore o minore fortuna che poteva arrivare nel corso dell’anno nuovo. Esisteva una vera e propria casistica riferita a quegli …

Read More »

Il ceppo di Natale

a cura di Paola Giaccio Il rito del ceppo Sono molte le zone d’Abruzzo e del Molise nelle quali si svolgeva questo rito, che consiste nel bruciare un ceppo, scelto già al momento della provvista della legna,  e farlo ardere, con l’aggiunta di altra legna nel corso dei giorni, dalla …

Read More »

Nebbia di Novembre

Lattiginoso il bianco mar di nebbia  s’insinua ovunque  S’empiono valli e colli di umido silenzio. Tutto è ovattato qual ricordo lontano  Tutto sparisce all’ affannato sguardo  come dal cuor l’amore.  Le mani e l’ anima  di lacrime e di nebbia  restano intrise. Sol col sole spariscono il bagnato e l’affanno. …

Read More »

I vecchi mulini ad acqua

di Romolo Ferrara (1) Nel tempo in cui la corrente elettrica doveva ancora essere scoperta, ad Agnone funzionavano quattro mulini,azionati dalla forza motrice dell’acqua del fiume Verrino. Erano scaglionati lungo il corso del fiume esattamente nelle località denominate Merenda, Scamozza, Ponte a valle e Santa Lucia. Quest’ultimo viene ricordato come “ mulino …

Read More »

La forza dell’Amore. Finché io viva e più in là

di Annunziata Saulino [1] Correva l’anno 1911 e in Agnone, una ridente cittadina situata tra le montagne dell’appennino centrale, nella regione Abruzzi- Molise, nacquero i due frugoletti che daranno vita a questa storia d’amore. Il giorno 5 dicembre in casa Cerimele, in Piazza della Stazione, da Antonio e Antonina di Primio, nacque una paffutella …

Read More »

Tre Termini, pasta al sugo… agrodolce!

di Paola Giaccio “Impara a cucinare, se ti vuoi sposare.” Non è che pensassi davvero a sposarmi, ma ce la mettevo tutta nel cercare di preparare buoni piatti da esibire a tavola. Con tre sorelle maggiori, poi, era un triplo esame da superare! Lina, la più grande, è sempre stata …

Read More »

Mentre vai tranquillo

                                                                                                    …

Read More »

Attenti al Cuculo!

a cura di Paola Giaccio « Canta il cucco sulla quercia nera ricordati padrone che è primavera. » Questo è un proverbio dell’Italia meridionale che ricorda al padrone di lavoro che è bella stagione anche per i lavoratori. Il cuculo (Cuculus canorus) è un uccello della famiglia Cuculidae. È voce onomatopeica …

Read More »

La primula

a cura di Paola Giaccio La primula frettolosa. L’inverno disse: «Tra poco me ne andrò». E una primula gialla subito spuntò. Allora il vecchio fico si mise a brontolare «Questi giovani non sanno mai aspettare, non è il tuo turno, non c’è la primavera, sentirai che freddo questa sera!». La …

Read More »

Le tiritere

di Paola Giaccio Chiamiamole come ci pare, ma le storie che raccontavano le nostre nonne ai bambini, solitamente dopo cena, erano momenti magici, irripetibili che, oltre rafforzare l’unione della famiglia, trasmettevano valori e sentimenti. E facevano sognare……Ciò che ora, specie i nostri bambini, non fanno più. Ma oltre i racconti, c’erano anche le tiritere che davano …

Read More »

Le “romantiche” capanne in pietra

a cura di Paola Giaccio Non si può non rimanere affascinati dalle capanne in pietra (tholos in Abruzzo, caciare nelle Marche, trulli in Puglia e nuraghe in sardiegna). L’Altosannio è il loro paradiso. Sorgono in piano o lungo i declivi, a fianco degli stazzi. Costruite con pietre a secco sovrapposte e rastremate in alto, le …

Read More »