Home / Tag Archives: Enzo C Delli Quadri (page 50)

Tag Archives: Enzo C Delli Quadri

La Bustina di Marisa: Lungo la Siberia

di Marisa Gallo [1] Quando sento il suono di un organo, non posso fare a meno di tornare indietro nel tempo, alla mia prima giovinezza. Così ieri sera, mentre il nipotino della mia vicina suonava per la prima volta l’organo, appena comprato per il suo decimo compleanno dai nonni– e …

Read More »

Acqua e zukker’ – Acqua e zucchero

 Poesia di Esther Delli Quadri Acqua e zucchero La bimba tossisce. Ecco la medicina. Composizione chimica: un sorriso, una carezza, l’incoraggiamento ” Viv’ c’a mo t’ passa”[1] La mano sulla fronte. Mano morbida ma coi segni del lavoro. La stessa mano lascia qualche ” giuggiola” accanto al bicchiere. Due cuscini aggiunti …

Read More »

Il LAVORO nei Modi di dire dell’Altosannio

 a cura di Enzo C. Delli Quadri Contribuiscono a questo contenitore dei “Modi di dire” tanti amici almosaviani dell’ ALTOSANNIO  (Alto Molise Sangro Vastese), ciascuno con il suo modo di scrivere che presenta differenze, ma dimostra una assoluta identità di ceppo linguistico. Maria Delli Quadri, Claudio Amicome e Marracino Benedetto, …

Read More »

Il Cervone, innocuo enorme serpente, oggetto, in Altosannio, di riti e leggende

di Ivan Serafini [1] Nella valle del Trigno gli esemplari di maggiori dimensioni. Il Cervone nella processione di Cocullo. Riti e leggende su questo innocuo Rettile. Il Cervone è un serpente particolarmente conosciuto e “amato” dalle popolazioni dell’Italia Meridionale. In Abruzzo è oggetto di leggende e riti sacri millenari che, specialmente a Cocullo, sopravvivono ancora oggi. …

Read More »

Il Sentiero CP Capanne Pastorali

di Luciano Pellegrini[1] È quasi fine aprile ed ancora una abbondante nevicata ha aumentato la coltre nevosa già alta. C’è più di un metro di neve. Con la temperatura rigida notturna, la qualità della neve si mantiene ottima sino a metà giornata, poi diventa acquosa, ma ancora sciabile. Da Passo …

Read More »

Una storia mai finita…..di una rom, in Agnone

di Francesco Paolo Tanzj [1] La mattina del 21 aprile 2017, gli alunni della classe VA del Liceo Scientifico di Agnone hanno partecipato, a Prato, al convegno organizzato per la conclusione del progetto “Insieme. Dal Porrajmos alla strategia nazionale per i Rom e i Sinti” (si veda la locandina). Nell’occasione gli …

Read More »

Ciellə migratorə – Uccello migratore

Gustavo Tempesta Petresine [1] Cielle migratore E miè ca zə fenìscə quìscte ciélə ’accuòcchia che ‘ssə marə tand’azzùrrə. E vòlə, vòlə vòlə e corrə corrə də juornə e nottə senza sctangàrmə l’alə déndrə a ‘ssa nottə e arrə juornə angòra ‘n gimə a desiértə senza pruvà arsùra. Suòlə, sə purə tanda …

Read More »

…e piange il salice.

Haiku di Marisa Gallo [1] di Montefalcone nel Sannio In un passaggio del suo libro più famoso, “Il deserto dei Tartari”, lo scrittore, giornalista Dino Buzzati, tratteggia, da par suo, il senso del percorso della vita che qui, sommariamente e immodestamente, sintetizzo: si nasce tra amore, conforto e partecipazione di molti; …

Read More »

Terra di amore malato

di Filomena Orlando [1] Terra di amore malato È la mia terra di amore malato. Ferita tradita spesso oltraggiata. Si schiude a noi con il suo dolce vivere in prati verdi e boschi innocenti. Cinguetti. Ronzii. Di soave musicare Madre. Ci offre farina per pane in chicchi d’oro, fresche e …

Read More »

La morra

a cura di Enzo C. Delli Quadri La morra è un gioco tradizionale molto popolare. Il gioco consiste nell’indovinare la somma dei numeri che vengono mostrati con le dita dai giocatori. Simultaneamente i due giocatori tendono il braccio mostrando il pugno oppure stendendo un numero di dita a scelta, mentre …

Read More »