Home / Tag Archives: Enzo C Delli Quadri (page 50)

Tag Archives: Enzo C Delli Quadri

Una storia mai finita…..di una rom, in Agnone

di Francesco Paolo Tanzj [1] La mattina del 21 aprile 2017, gli alunni della classe VA del Liceo Scientifico di Agnone hanno partecipato, a Prato, al convegno organizzato per la conclusione del progetto “Insieme. Dal Porrajmos alla strategia nazionale per i Rom e i Sinti” (si veda la locandina). Nell’occasione gli …

Read More »

Ciellə migratorə – Uccello migratore

Gustavo Tempesta Petresine [1] Cielle migratore E miè ca zə fenìscə quìscte ciélə ’accuòcchia che ‘ssə marə tand’azzùrrə. E vòlə, vòlə vòlə e corrə corrə də juornə e nottə senza sctangàrmə l’alə déndrə a ‘ssa nottə e arrə juornə angòra ‘n gimə a desiértə senza pruvà arsùra. Suòlə, sə purə tanda …

Read More »

…e piange il salice.

Haiku di Marisa Gallo [1] di Montefalcone nel Sannio In un passaggio del suo libro più famoso, “Il deserto dei Tartari”, lo scrittore, giornalista Dino Buzzati, tratteggia, da par suo, il senso del percorso della vita che qui, sommariamente e immodestamente, sintetizzo: si nasce tra amore, conforto e partecipazione di molti; …

Read More »

Terra di amore malato

di Filomena Orlando [1] Terra di amore malato È la mia terra di amore malato. Ferita tradita spesso oltraggiata. Si schiude a noi con il suo dolce vivere in prati verdi e boschi innocenti. Cinguetti. Ronzii. Di soave musicare Madre. Ci offre farina per pane in chicchi d’oro, fresche e …

Read More »

La morra

a cura di Enzo C. Delli Quadri La morra è un gioco tradizionale molto popolare. Il gioco consiste nell’indovinare la somma dei numeri che vengono mostrati con le dita dai giocatori. Simultaneamente i due giocatori tendono il braccio mostrando il pugno oppure stendendo un numero di dita a scelta, mentre …

Read More »

Maggio a Cocullo

Haiku di Marisa Gallo[1]: pochi versi ispirati dalle risorse ambientali, patrimoniali e umane dell’Altosannio, per esprimere un momento di bellezza o una esperienza emozionante. Qui Marisa onora San Domenico di Cocullo. Ogni anno a maggio si celebra a Cocullo un antichissimo rito, trasformatosi oggi in una festa sacra-profana. Tutto ha inizio con …

Read More »

Escursione all’ Eremo di San Bartolomeo di Legio

di Luciano Pellegrini [1] San Bartolomeo (in aramaico figlio DI TALMAI e in ebraico “DONO DI DIO”) era uno dei dodici apostoli e faceva il pescatore.  In oriente, intorno all’anno 50 d.C. fu torturato, scorticato vivo e decapitato. Viene invocato come guaritore delle piaghe e delle malattie epidermiche. L’eremo di San Bartolomeo si trova nel Parco …

Read More »

Il Monte Capraro in Abruzzo

a cura di Enzo C. Delli Quadri Il Monte Capraro 2.100 m. è un sottogruppo dei Monti Marsicani che superano i 2000 metri di quota; nel mezzo c’è un gran numero di valli solcate da fiumi e torrenti tributari del Tirreno (Melfa, Liri, Volturno), dell’Adriatico (Sangro, Gizio, Sagittario) e dell’alveo del Fucino (Giovenco, …

Read More »

Monte Capraro in Molise

a cura di Enzo C. Delli Quadri Il monte Capraro è una montagna di 1.730 m s.l.m., dell’Appennino sannita, situata nell’Alto Molise, nella provincia di Isernia. Si estende a circa 6 km dal confine con la provincia dell’Aquila in Abruzzo. È la quinta vetta più alta del Molise e della provincia …

Read More »

Gesù

di Antonia Anna Pinna [1] Gesù Gesù Cristə mejə tə portə la crocə; Cuscì tə sparagnə la viə dulurosa. Gesù nən tə pozzə vədə murejə uoggə cu tejə mə morə purə jejə. Sta vejə mə parə chiù longa ə chiù ‘mbossa Lə lacrəmə də Marəja l’ənə fatta accuscəjə Gesù chə …

Read More »