Home / Cultura / Turismo in Altosannio / Itinerari / A Piedi / A spasso con Isa per l’ALMOSAVA– Il Monte Greco 28.10.2012

A spasso con Isa per l’ALMOSAVA– Il Monte Greco 28.10.2012

Trattasi di itinerari nel territorio dell’ Almosava o ad esso limitrofi che Isabella Pannunzio[1] (Isa per gli amici) percorre appassionatamente. Ne coglie gli aspetti più interessanti e, con piacere, ce li fa conoscere[2]. Una almosaviana doc!!!

*****

Il Monte Greco (2285 m) è una delle maggiori cime dell’appennino abruzzese al limite del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, ed è la cima più alta del gruppo dei Monti Marsicani. È parte del territorio del Comune di Barrea.

Per il magnifico panorama osservabile dalla vetta, e per l’altezza considerevole nel contesto dei Monti Marsicani, il Monte Greco è cima relativamente frequentata dagli escursionisti che durante la stagione estiva toccano la croce di vetta dopo lunga, ma non impegnativa salita. (wikipedia).

.

Partiamo con un bellissimo arcobaleno che abbraccia il Lago di Barrea e che ci lascia presagire qualcosa di buono!
…compaiono gli aceri con il loro colore rosso…
Fuoco
Colori che scaldano l’anima…
La tavolozza dei colori!
Un tappeto di foglie ormai secche ci accompagna nel bosco, regalandoci una lieta melodia al nostro passaggio…
Tracce di vita…
Saliamo lasciandoci alle spalle la splendida valle
..ma noi continuiamo a salire …desiderosi di arrivare alla nostra meta!
Serra Chiarano
La meta!!!!

 

 


[1]Isa, Almosaviana, si è laureata in Scienze naturali, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Lavora presso la Cooperativa MadreNatura  che si occupa di Educazione Ambientale, Consulenza Ambientale, Percorsi Naturalistici.
Adora una frase di A. Rimbaud:  ”…ed io come uno zingaro me ne andrò via lontano nella Natura!”
[2]pan.isa@libero.it; madrenatura.societacooperativa@facebook.com; www.madrenaturacoop.it

Copyright Altosannio Magazine
Editing: Enzo C. Delli Quadri 

About Enzo C. Delli Quadri

Agnonese, ex Manager Aziendale, oggi Presidente dell' Associazone ALMOSAVA-ALTOSANNIO (alto molise sangro vastese), da molti anni è impegnato a divulgare l'importanza della RIAGGREGAZIONE di questo territorio, storica culla dei Sanniti che , 50 anni fa, fu smembrato e sottoposto a 4 province e 2 regioni, contro ogni legge morale, economica e demografica.

Un commento

  1. Antonia Anna Pinna

    Che immagini stupende mi vengono i brividi, conservare questa natura meravigliosa è un nostro preciso dovere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.