Sə naššə e sə méurə – Si nasce e si muore

0
1107

Poesia di Sergio Emanuele Labanca[1],
tratta dal libro “Poeti Dialettali di Agnone” curato da Domenico Meo[2]

nascita-e-morte copia

Sə naššə e sə méurə

Dəlàurə!
Nu lamìendə
n’allucchə:
na chjènda də criatìura!
Accuscì Ddójja
dà all’éumə
la vóita chə passa;
accuscì la vóita
dà all’éumə
la spəranza d’améurə!
Dəlàurə!
Nu lamìendə
nu suspóirə
n’alèajə. . .
Nu səlènziə də crəštəìenə!
Accuscì Ddójja
dà all’éumə
la vóita də sèmbrə;
accuscì la mòrtə
dà all’éumə
nu rəcùordə d’améurə!

Si nasce e si muore

Dolore! / Un lamento / un grido; / un pianto di piccino! / Così Dio / dà all’uomo / la vita che passa; / così la vita / dà all’uomo/ la speranza di amore! / Dolore! / Un lamento / un sospiro/ uno sbadigliare. . . / Un silenzio di persone! / Così Dio / dà all’uomo/ la vita di sempre; / così la morte / dà all’uomo / il ricordo d’amore.

__________________________
[1] Sergio Emanuele Labanca nacque a Napoli il 24 febbraio 1925 e sin da piccino abitò ad Agnone. Medico, si dedicò con passione a molteplici espressioni culturali, spaziando dalle poesie alla musica e dal teatro alle novelle. I suoi versi cantano la natura e i momenti di vita intrisi di sentimenti, malinconia, spiritualità e speranza. Labanca morì a Isernia il 30 ottobre 1996.
[2] Domenico Meo, Abruzzese di Castelguidone (CH), ma agnonese di fatto, lavora alla Asrem di Agnone (IS). Si occupa, in termini scientifici, di dialetto, riti, usi e tradizioni popolari. Tanti i suoi libri, su cui giganteggia il Vocabolario della lingua di Agnone. . In questo suo ultimo lavoro Domenico Meo opera per resistere contro il livellamento estremo della globalizzazione, ridando luce e voce alle tante bellissime sfumature del nostro dialetto, attraverso la scoperta o la riscoperta dei nostri Poeti Dialettali.

Musica: Ludovico Einaudi Divenire
Editing:
Enzo C. Delli Quadri

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.