Home / Chi e Perché / NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO DEL CAST ALMOSAVA

NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO DEL CAST ALMOSAVA

di Enzo C. Delli Quadri

.

L’ Assemblea dei Soci Fondatori, in data 17 giugno 2012, nominò il seguente Consiglio Direttivo.

  • Presidente, Delli Quadri Enzo Carmine, Altomolisano, Manager
  • Vice Presidente Mastronardi Nicola, Altomolisano, Storico
  • Consigliere Fabrizio Elisabetta, Sangrina, Archeologa
  • Consigliere Fusco Fabrizio, Sangrino, Giornalista
  • Consigliere Meo Domenico, Altomolisano, Linguista e Storicista
  • Consigliere Tesoriere Sammartino Armando, Altomolisano, Tributarista
  • Consigliere Santorelli Marcello, Triventino, Cultore della Storia Locale

Il Consiglio Direttivo del CAST ALMOSAVA, riunito il 2 settembre 2012, per via telematica, ha deciso di cooptare al suo interno:

  • il dr. Domenicangelo LITTERIO, di Celenza sul Trigno, Sociologo e Cultore di Storia Locale;
  • il dr. Terzio DI CARLO, di Castel di Sangro, già Segr. Naz. Dell’Ass. Italiana Biblioteche e Pres. del Sistema Bibliotecario di Chieti.
Domenicangelo-Litterio
Terzio-Di-Carlo

.-.

Gli interessati hanno assunto l’incarico con decisione, piacere e passione. Di questo li ringraziamo.

Di contro, Lascia il Direttivo, per esigenze personali, il dr Marcello Santorelli, di Trivento.

.-.

.-.

In attesa che La prima Assemblea straordinaria, utile, ratifichi le decisioni assunte, il Consiglio Direttivo dell’Almosava risulta così composto.

  1. DELLI QUADRI ENZO CARMINE  Presidente, Altomolisano, Manager
  2. MASTRONARDI  NICOLA  Vice Presidente, Altomolisano, Storico
  3. DI CARLO Terzio, Sangrino, Esperto del Sistema Bibliotecario Italiano
  4. FABRIZIO ELISABETTA, Sangrina, Archeologa
  5. FUSCO FABRIZIO, Sangrino, Giornalista
  6. LITTERIO Domenicangelo, Alto Vastese, Sociologo e Cultore di Storia Locale
  7. MEO DOMENICO, Altomolisano, Linguista e Storicista
  8. SAMMARTINO ARMANDO, Altomolisano, Tributarista

About Enzo C. Delli Quadri

Agnonese, ex Manager Aziendale, oggi Presidente dell' Associazone ALMOSAVA-ALTOSANNIO (alto molise sangro vastese), da molti anni è impegnato a divulgare l'importanza della RIAGGREGAZIONE di questo territorio, storica culla dei Sanniti che , 50 anni fa, fu smembrato e sottoposto a 4 province e 2 regioni, contro ogni legge morale, economica e demografica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.