Home / Cultura / Cultura Popolare / Poesie / Nebbia di Novembre

Nebbia di Novembre

Lattiginoso
il bianco mar di nebbia 
s’insinua ovunque 
S’empiono valli e colli
di umido silenzio.

Tutto è ovattato
qual ricordo lontano 
Tutto sparisce
all’ affannato sguardo 
come dal cuor l’amore. 

Le mani e l’ anima 
di lacrime e di nebbia 
restano intrise.
Sol col sole spariscono
il bagnato e l’affanno.


Editing: Paola Giaccio
Copyright: Altosannio Magazine 

 

About Marisa Gallo

Marisa Gallo, molisana di Montefalcone nel Sannio, insegnante, amante e cultrice della Poesia, più per hobby che per professione, impegnata a restare al passo dei tempi, ma con animo caldo, non sclerotizzato dai media aggressivi.

Un commento

  1. Molto bella: un umido silenzio potrà sparire con un caldo sole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.