Home / Cultura / Cultura Popolare / Canzoni e Filastrocche / Lu suonne – filastrocca

Lu suonne – filastrocca

di Benedetto Di Sciullo[1] e Giovanni Mariano[2]

 

sonno_bimbi

Quella proposta in questa pagina è una ninna nanna. Pare che sia molto antica e che l’originale fosse molto più lunga. Purtroppo, come sempre accade in questi casi, a noi sono giunti soltanto alcuni frammenti che sono poi quelli riportati di seguito. Sembra, inoltre, che nella versione originale il tanto invocato sonno partisse da molto lontano, lentamente ed a piedi e poi, sollecitato da chi lo chiamava, andasse sempre più veloce cambiando spesso mezzo di locomozione. Nella penultima strofa infine il sonno si trova vicinissimo (a pietraferrazzana, “la prete”, appunto) ed in sella ad un veloce cavallo riccamente adornato.

Lu suonne

Suonne suonne chi viè da luntane
tu viè di presce e n’avisse minì chiane
viè di presce pì na via plane
arrive auoje e n’arriviè dumane.

Suonne suonne chi viè da la prete
tu viè a cavalle e nin minì a l’appete
viè a cavalle di nu cavalle bbianche
la sella d’ore e la briglie di brillante.

 sonno-bambini-agenda-del-sonno

Il sonno

Sonno sonno che vieni da lontano
vieni di fretta e non venire piano
vieni di fretta per una strada pianeggiante
arriva oggi e non arrivare domani.

 Sonno sonno che vieni da pietraferrazzana
vieni a cavallo e non venire a piedi
vieni a cavallo di un cavallo bianco
a sella d’oro e le briglie di brillanti.

 _________________________________________
[1] Benedetto Di Sciullo, Abruzzese di Fallo (CH), libero professionista. Dedica tanto tempo alla cultura locale per mantenere concretamente vivi i palpiti di un mondo antico che accomuna tanti di noi e che, dal passato, ancora ci accarezza e ci emoziona superando oceani e continenti.
[2] Giovanni Mariano, Abruzzese di Fallo (CH), informatico. Cura con Benedetto Di Sciullo il sito dedicato a Fallo sapendo di fare piacere ai conterranei che apprezzano le abitudini, la aria, i profumi dell’Alto Vastese.

Editing: Enzo C. Delli Quadri
Copyright Altosannio Magazine

About Enzo C. Delli Quadri

Agnonese, ex Manager Aziendale, oggi Presidente dell' Associazone ALMOSAVA-ALTOSANNIO (alto molise sangro vastese), da molti anni è impegnato a divulgare l'importanza della RIAGGREGAZIONE di questo territorio, storica culla dei Sanniti che , 50 anni fa, fu smembrato e sottoposto a 4 province e 2 regioni, contro ogni legge morale, economica e demografica.

Un commento

  1. Floradelliquadri

    Un piccolo capolavoro!

Rispondi a Floradelliquadri Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.