Home / Cultura / Cultura Popolare / Lu Macchie, colle e pineta del mio paese

Lu Macchie, colle e pineta del mio paese

di Marisa Gallo

Lu Macchie

Montefalcone nel Sannio,
paese molisano, aggrappato alla collina,
dedalo di viuzze e scalinate:
tante, più o meno grandi e comode,
tante altre, più o meno ripide e strette.
Pur la chiesa col bel portale, su una scalinata!

 

Gli scalini, di dure pietre un po’ sconnesse, ieri,
quando l’asino tornava ogni sera in paese,
arrampicandosi mansueto sugli scalini,
e “rimesso” nella stalla,
sotto alla casa del suo padrone,
la scaldava col fiato e la svegliava col raglio.

 

Le tante scalinate :
un tempo godute dai bambini,
con giochi estrosi trascorsi in compagnia…
Pur tanto frequentate dagli anziani,
ai raggi del sole o all’ombra,
insieme ricordando il lor tempo migliore:
le donne tra le mani
cucito, calza, rammendo, merletto….
…più di rado, gli uomini,
solo quattro chiacchiere o un giornale…

 

Le scalinate oggi :
ristrutturate e pulite, più sicure e comode,
ma forse meno frequentate d’un tempo,
e meno calde
di giochi, di lavori e di chiacchiere…

 

Oggi i giovani
talvolta volano col parapendio
“umani colorati falchi” –
verso la valle del Trigno…
Ebbrezza e brivido
da lu Macchie di Montefalcone:
la parte più alta del paese, luogo ameno;
e dalla pineta col verde fresco,
un bel panorama di ondulati colli,
digradanti, fino alla marina azzurra…

.


Editing: Enzo C. Delli Quadri
Copyright: Altosannio Magazine

 

About Marisa Gallo

Marisa Gallo, molisana di Montefalcone nel Sannio, insegnante, amante e cultrice della Poesia, più per hobby che per professione, impegnata a restare al passo dei tempi, ma con animo caldo, non sclerotizzato dai media aggressivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.