Home / Cultura / Cultura Popolare / Lu cunte di lu furbe – Il conto del furbo

Lu cunte di lu furbe – Il conto del furbo

About Enzo C. Delli Quadri

Agnonese, ex Manager Aziendale, oggi Presidente dell' Associazone ALMOSAVA-ALTOSANNIO (alto molise sangro vastese), da molti anni è impegnato a divulgare l'importanza della RIAGGREGAZIONE di questo territorio, storica culla dei Sanniti che , 50 anni fa, fu smembrato e sottoposto a 4 province e 2 regioni, contro ogni legge morale, economica e demografica.

Un commento

  1. Queste storie raccontate, da Benedetto di Sciullo e Giovanni Mariano, con garbo e con un linguaggio che risulta chiaro e comprensibile, anche nella forma dialettale, divertono sempre.
    Per la loro trama semplice e per la morale finale, che ogni lettore può ricavare da solo, muovono al sorriso e danno una intima soddisfazione quando, con una geniale trovata finale, si ripristina il trionfo del giusto e dell’equo con la sconfitta dell’imbroglio e della ingiustizia, palesemente, subite “dall’eroe di turno” del racconto. …
    Nella presente storia, l’inserimento, della “traduzione a fronte”, ha ulterormente facilitato la “comprensione del testo” agli italiani … di “altra latitudine”…

Rispondi a Leonardo Tilli Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.