Home / Cultura / Le nome meje

Le nome meje

Poesia di Antonia Anna Pinna

Valle del Sagittario

Le nome meje

La terra me porta le nome meje
è m’briesse sopra alla roccia
J le sole l’lumena alle tramonde
Quande l’ombra le va a bacià
Casa me premetejeva
Uneche bene meje
niende te po’ assumeglià.
Te porte cu m’meje
cumma na cuperta calla
i me facce i suonne chiù bielle
chiejene de vejta.

Il mio nome 

La mia terra porta il mio nome
è impresso sulla roccia
e il sole lo illumina al tramonto
quando l’ombra va a baciarlo
Mia casa primitiva
mio unico bene
niente potrà sostituirti
Ti porterò con me
come una coperta calda
e dormirò i sogni migliori
pieni di vita.

_________________
Copyright: Altosannio Magazine
EditingEnzo C. Delli Quadri



About Antonia Anna Pinna

Antonia Anna Pinna, Abruzzese di Villalago (AQ), lavora in Banca d’Italia. Ama la scrittura e, in particolare, la poesia che nasce dal suo profondo amore per ogni forma di vita, dal suo essere donna, madre e moglie.

Un commento

  1. UN GIOIELLINO POETICO FIRMATO CON AMORE , CHE ESSENDO TU “ROMANTICA” FA RIMA CON CUORE ….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.