Home / Cultura / Le allucinazioni di E.F.

Le allucinazioni di E.F.

Storie professionali, dal nostro territorio, di Carlo Fiocca

Una sera mi raggiunse in ambulatorio un caro amico E.F.

Era agitatissimo perché mi disse che aveva visto come ballare  Piazza Plebiscito di Castello e la bella fontana al centro di essa, che  gli cadeva addosso.

Lo visitai con estrema attenzione, specie da un punto di vista neurologico, senza rilevare nulla di patologico. Cercai di rassicurarlo e gli prescrissi delle gocce di Bellergil.

Per mesi non si ripresentò alcun disturbo. La stessa sintomatologia però gli riapparve un giorno a Roma, mentre il mio amico era a pranzo in un ristorante in compagnia della moglie e della cognata.

“ Visto che siamo qua ora ti fai visitare da un luminare e saremo tutti più tranquilli” sentenziò la moglie.”

Prese appuntamento con un notissimo medico, che lo visitò e gli prescrisse parecchi esami di laboratorio, una consulenza neurologica ed un’altra otorino. Il mo amico vagò per più di un mese al fine di conoscere quale fosse il suo male. Ricco ormai di tutti quegli accertamenti, che gli erano costati svariate migliaia di lire, tornò dal luminare, a cui liquidò la seconda parcella. Questi, letta tutta la documentazione,  gli prescrisse un farmaco e, consegnata la ricetta, lo salutò.

Attendendo l’ascensore insieme alla moglie, il mio amico lesse la ricetta ed iniziò ad imprecare, ad inveire contro i medici romani. Urlando, per scaricare la sua rabbia, ripeteva: 

“E’ la stessa medicina prescrittami da Carlo dopo solo una semplice visita. Mi hanno fregato oltre settecentomila lire ed un mese di soggiorno a Roma.

E.F. non è stato, negli anni, la sola vittima di quella parte della squallida organizzazione sanitaria capitolina, che lucra disonestamente sulla sofferenza di un paziente.

Carlo Fiocca ha esercitato la professione come Medico Condotto nel Comune di Montenero Valcocchiara e in quello di San Pietro Avellana; successivamente, come Anestesista in Ospedale, a Castel di Sangro. Migliaia sono stati i suoi pazienti. Da tanti di essi ha ricevuto indimenticate lezioni di vita; da altri, molte preoccupazioni, per fortuna ben risolte. 

Copyright: Altosannio Magazine
EditingEnzo C. Delli Quadri

About Enzo C. Delli Quadri

Agnonese, ex Manager Aziendale, oggi Presidente dell' Associazone ALMOSAVA-ALTOSANNIO (alto molise sangro vastese), da molti anni è impegnato a divulgare l'importanza della RIAGGREGAZIONE di questo territorio, storica culla dei Sanniti che , 50 anni fa, fu smembrato e sottoposto a 4 province e 2 regioni, contro ogni legge morale, economica e demografica.

Un commento

  1. Storia significativa e … vera. Pur sempre datata però…alle lire.
    In qualche modo si deve ringraziare sempre la sanità, che esige per il controllo medico la permanenza sul posto!
    In quel caso costò al paziente /amico 700 mila lire il soggiorno di un mese a Roma!
    Oggi altro che quella cifra occorrerebbe solo per qualche giorno, a Roma ,CAPITALE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.