Home / Cultura / Territorio / Territorio e Popolazione / Comuni dell'Alto Vastese CH / La testa bronzea di San Giovanni Lipioni (CH)

La testa bronzea di San Giovanni Lipioni (CH)

Scritto da Ivan Serafini il 12 giugno 2010

 

La testa in bronzo a grandezza naturale, forse raffigurante Gavio Ponzio, l’eroe delle Forche Caudine, si trova oggi nel Cabinet des Médaillesdella Bibliothèque Nationale a Parigi.

Testa bronzea di San Giovanni Lipioni

Proveniente dalla zona di San Giovanni Lipioni (Ch) dove è stata rinvenuta nel 1847, è tra i bronzi sanniti più tardi (circa III secolo a.C.).

Alta 28 cm., presenta caratteristiche italiche nel tipo pesante in bronzo, nel modo in cui sono modellati i capelli e nei rozzi piani intorno alla fronte ed alla bocca dalle labbra serrate.

Testa bronzea di San Giovanni Lipioni

Pure italica è l’impostazione genericamente squadrata della testa, ma l’esecuzione risente molto delle tecniche ellenistiche, nei particolari altamente studiati e talvolta eccessivamente curati ed in una qualità generale vicina a quella dei ritratti ellenistici.

Per  approfondimenti: M.J. Strazzulla – La testa in bronzo di personaggio virile da San Giovanni Lipioni – in “I luoghi degli Dei – Sacro e natura nell’abruzzo italico” a cura della Soprintendenza archeologica d’Abruzzo – Provincia di Chieti – 1997 CARSA Edizioni Pescara,  consultabile sull’ottimo sito dei Sanniti curato da Davide Monaco.

 

About Enzo C. Delli Quadri

Agnonese, ex Manager Aziendale, oggi Presidente dell' Associazone ALMOSAVA-ALTOSANNIO (alto molise sangro vastese), da molti anni è impegnato a divulgare l'importanza della RIAGGREGAZIONE di questo territorio, storica culla dei Sanniti che , 50 anni fa, fu smembrato e sottoposto a 4 province e 2 regioni, contro ogni legge morale, economica e demografica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.