Home / Cronaca / Attualità / Economia e Politica / La strada giusta … qualcuno si sveglia

La strada giusta … qualcuno si sveglia

A cura di Enzo C. Delli Quadri

Finalmente arrivano segnali fatti di serietà, trasparenza e generosità che rinfocolano le speranze di che pensa che non tutto sia perdute per le aree interne al confine tra Abruzzo e Molise. Infatti La CISL evidenzia, con forza la esigenza di ridurre i livelli amministrativi delle istituzioni centrali e locali. E fa la sua parte aggregando, tanto per cominciare, Abruzzo e Molise, da una parte, Marche e Umbia dall’altra, Puglia e Basilicata, dall’altra ancora.
D’altra parte, di fronte alle intenzioni del Nord di macro-regionalizzare Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli in un unico organismo, la permanenza di una frammentazione regionale al Sud sarebbe suicida.

 

 

 

About Enzo C. Delli Quadri

Agnonese, ex Manager Aziendale, oggi Presidente dell' Associazone ALMOSAVA-ALTOSANNIO (alto molise sangro vastese), da molti anni è impegnato a divulgare l'importanza della RIAGGREGAZIONE di questo territorio, storica culla dei Sanniti che , 50 anni fa, fu smembrato e sottoposto a 4 province e 2 regioni, contro ogni legge morale, economica e demografica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.