Classic Layout

Na musəca – Una musica

di Ugo D’Onofrio [1] Na musəca A mésa còšta fra la lìucə e l’ómbra na musəca calava alla vallata facènnə aldə e vassə pə r’abbóitə e accarəzzava l’anəma, cóm’e vìendə chə parla tra lə fògliə, cóm’e vìendə chə va drittə alla mundagna. . . . E štava la mundagna tutta …

Read More »

Iacopo Caldora a Castel del Giudice IS

In epoca medievale, dopo la caduta dell’Impero romano d’Occidente, la contea di Castel del Giudice era chiamata Castellum Iudicis, mentre in epoca normanna fu tenuta da un certo Guglielmo di Agnone. Nei secoli successivi il paese diede i natali al grande immenso  Jacopo Caldora. Per le sue gesta ed imprese è stato paragonato al grande imperatore romano Gneo …

Read More »

Barrea – L’Antiquarium della Civiltà Safina.

L’Antiquarium della Civiltà Safina è un’esposizione permanente, inaugurata il 31 Marzo 2007, che raccoglie al suo interno corredi funerari risalenti al VI secolo a.C., rinvenuti durante gli scavi della necropoli in località “Colleciglio” di Barrea. I corredi funerari reperiti nelle tombe a cassone, tipiche dei Sanniti Pentri, sono anche di bambini …

Read More »

L’Organo di Carunchio CH

Nel presbiterio della Chiesa parrocchiale o chiesa di San Giovanni Battista di Carunchio (CH), sopra il coro, nella cantoria, è posto un organo risalente ad un periodo compreso tra il 1755 ed il 1792 ed attribuito a Francesco D’Onofrio di Agnone (IS) che ha sostituito il precedente strumento del 1692 di Liberatore Pallotta sempre di Agnone …

Read More »

Ie m’arrecorde…

Poesia di Gustavo Tempesta Petresine [1] Ie m’arrecorde…  Era d’autùnne e ottobbre arrarunnuàva le foglie sctanghe ca z’érene già morte. A ‘ ne curnìcchie può l’accatrasctàva o le lassàva a ppéte de le porte. Ie m’arrecorde, ca tanda tiémbe addréte, quanda ca era dumeneca a “matoina” e a Agnone javàmme a …

Read More »

Borrello e la terra Borellense

Il paese di Borrello, come tramandato anche da Benedetto Croce, fu feudo della famiglia Borrello con il capostipite Borrello Valva, un condottiero franco discendente dai Conti dei Marsi. I suoi discendenti furono identificati nei documenti come “figli di Borrello” (Burrelli filii), mentre il suo territorio come “Terra di Borrello” (Terra Burrelli)o …

Read More »