Home / Cultura / Cultura Popolare / Giace il villaggio

Giace il villaggio

di Ettore D’Orazio, 1880
segnalata da Anna Di Domenico di Villetta Barrea

villetta_barrea

Giace il villaggio dove nacqui in riva
Al Sangro tumultuoso ed iracondo.
E’ un cantuccio minuscolo del mondo,
Dove il rumor del mondo non arriva.

E’ popolato da una gente schiva,
Taciturna, d’umor poco giocondo,
Ch’ama il vino, la pipa e il battifondo,
Il cacio fresco e il suono della piva.

Vi son dodici preti, uno speziale,
Due mammàne, un dottore, un ecs-tenente
E qualche signorotto medievale.

In conclusione non ci manca niente,
E se non fosse il clima boreale,
Si potrebbe campar discretamente.


Copyright  Altosannio Magazine
Editing: Enzo C. Delli Quadri 

About Enzo C. Delli Quadri

Agnonese, ex Manager Aziendale, oggi Presidente dell' Associazone ALMOSAVA-ALTOSANNIO (alto molise sangro vastese), da molti anni è impegnato a divulgare l'importanza della RIAGGREGAZIONE di questo territorio, storica culla dei Sanniti che , 50 anni fa, fu smembrato e sottoposto a 4 province e 2 regioni, contro ogni legge morale, economica e demografica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.