Home / Cultura / Cultura Popolare / Genziana Appenninica – Poesia

Genziana Appenninica – Poesia

di Marisa Gallo [1]

Genziana foto 1

Genziana Appenninica

D’un blu intenso,
la genziana appenninica,
specie protetta.
In estate dipinta
del ciel della Maiella.

Sui monti, in alto,
pur la genziana gialla
spontanea cresce,
e dalle sue radici
bionda, amara tisana…

Officinali,
amiche di salute,
piante preziose.
Palato e mente umana
col liquore s’inebriano.

E se alla luna
di notte, innamorato,
ulula un lupo,
tremano le campanule,
come per allegria.


[1] Marisa Gallo, molisana di Montefalcone nel Sannio, insegnante, amante e cultrice della Poesia, più per hobby che per professione, impegnata a restare al passo dei tempi, ma con animo caldo, non sclerotizzato dai media aggressivi.

Copyright:  Altosannio Magazine

EditingEnzo C. Delli Quadri 

 

About Marisa Gallo

Marisa Gallo, molisana di Montefalcone nel Sannio, insegnante, amante e cultrice della Poesia, più per hobby che per professione, impegnata a restare al passo dei tempi, ma con animo caldo, non sclerotizzato dai media aggressivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.