Home / Cronaca / Attualità / Eventi e Notizie / Notizie / Fondi Fas per la ferrovia Sulmona – Carpinone

Fondi Fas per la ferrovia Sulmona – Carpinone

Roccaraso: lo sviluppo della zona non passa attraverso la realizzazione di un collegamento funiviario  tra Castel di Sangro e Roccaraso, ma con il potenziamento della Sulmona-Carpinone.

 

Stazione di Roccaraso

 

Viene da Roccaraso un’altro esempio di lungimiranza e comprensione dell’importanza di operare per il territorio almosaviano dell’Alto Sannio, nel suo insieme.

Presso il Comune di Castel di Sangro era in discussione la realizzazione del collegamento funiviario con gli impianti di risalita dell’Aremogna.

Il Consiglio Comunale di Roccaraso, con in testa il sindaco Francesco di Donato, seppur tra mille tentativi di resistenza, ha, alla fine, approvato una mozione che dice no a quel collegamento via fune e chiede di spostare i finanziamenti Par-Fas sul potenziamento della linea ferroviaria Sulmona-Carpinone.

Il promotore di questa soluzione Denis Di Padova ha in proposito dichiarato: L’economia, il flusso turistico del territorio possono infatti essere incentivati dal potenziamento della tratta ferroviaria Sulmona-Carpinone, sicuramente più funzionale in questo comprensorio a vocazione turistica rispetto a illusionistiche e discutibili iniziative di collegamento a fune».

Con lui il 14 giugno scorso, è stato d’accordo tutto il consiglio Comunale di Roccaraso. Mi associo e  plaudo alla decisione.

                                                                                                Enzo C. Delli Quadri

About Enzo C. Delli Quadri

Agnonese, ex Manager Aziendale, oggi Presidente dell' Associazone ALMOSAVA-ALTOSANNIO (alto molise sangro vastese), da molti anni è impegnato a divulgare l'importanza della RIAGGREGAZIONE di questo territorio, storica culla dei Sanniti che , 50 anni fa, fu smembrato e sottoposto a 4 province e 2 regioni, contro ogni legge morale, economica e demografica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.