Home / Cultura / Cultura Popolare / Modi di Dire / Chi cummerce campe e chi fatije more.

Chi cummerce campe e chi fatije more.

Chi commercia campa e chi fatica muore
di Benedetto di Sciullo e Giovanni Mariano

In questo motto con il termine commercio non ci si riferisce alla compravendita vera e propria, ma al suo sinonimo, traffico, inteso come qualcosa di poco lecito. è chiaro quindi ciò che il proverbio vuole significare: chi traffica, in maniera disonesta, vive bene, mentre chi è costretto a lavorare onestamente muore di fatica.

About Enzo C. Delli Quadri

Agnonese, ex Manager Aziendale, oggi Presidente dell' Associazone ALMOSAVA-ALTOSANNIO (alto molise sangro vastese), da molti anni è impegnato a divulgare l'importanza della RIAGGREGAZIONE di questo territorio, storica culla dei Sanniti che , 50 anni fa, fu smembrato e sottoposto a 4 province e 2 regioni, contro ogni legge morale, economica e demografica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.