Home / Cultura / Tradizioni (page 5)

Tradizioni

Arti, mestieri, oggetti, attrezzi, Feste,Gastronomia, Giochi

Marmellata di Cachi

di Luciano Pellegrini [1] Il cachi (Dios-pyros kaki, il frutto di Zeus), originario dell’Asia Orientale, è una delle più antiche piante da frutta coltivate dall’uomo; oggi lo si trova in tutto il territorio italiano e, quindi, anche in Altosannio. Annata cospicua per la raccolta dei cachi. I rami pieni di …

Read More »

Bella lavanderina (bella lavandaia)

Notizie:  Gioco simile al girotondo, un tempo praticato dalle ragazze. La differenza rispetto al classico girotondo consisteva nel fatto che la ragazza, attorno alla quale giravano in tondo le compagne, restava inginocchiata mimando una donna che stava lavando i panni mentre le compagne cantavano: La bèlla lavanderina, Che lava i fazzoletti, …

Read More »

Risotto Piselli e Cachi

di Luciano Pellegrini [1] Il Cachi (Kaki – nome scientifico Diospyros kaki), o Loto, è un frutto autunnale vivace… … per il suo colore particolare, da giallo-arancione a arancione intenso. È chiamato “cibo degli dei” perché ha un sapore delicato, speciale e gradito. Il suo nome scientifico deriva dall’unione delle …

Read More »

Quando il meteo non era ancora diventato una moda

di Minella Busico Marcovecchio [1] Dalla fine dell’800 e per moltissimi anni, fino a metà degli anni cinquanta, per rilevare parametri meteorologici significativi, dapprima il mio bisnonno Pier Francesco de Horatiis e, successivamente, mio nonno Cesare de Horatiis fornivano giornalmente al servizio meteorologico nazionale rilevazioni su pressione atmosferica, direzione e …

Read More »

Altosannio in versi – Le ceramiche di Castelli

di Marisa Gallo Castelli (Li Castìllë) è un comune italiano famoso per le maioliche, situato in provincia di Teramo, alle falde sud-orientali del Gran Sasso d’Italia (gruppo del Monte Camicia). Fa parte del circuito dei borghi più belli d’Italia e parte del suo territorio rientra nel Parco Nazionale del Gran Sasso …

Read More »

Liquore al prugnolo selvatico

di Luciano Pellegrini [1] Un altro frutto dimenticato che matura all’inizio dell’autunno è il prugnolo selvatico. Questa pianta selvatica è facile vederla sui cigli delle strade di campagna, ma anche in montagna. I frutti sono molto aspri, di sapore acidulo, ed è difficoltoso raccoglierli perché i rami sono spinosi. Il frutto ha …

Read More »

Ru Murtalə e Ru Pəstillə

a cura di Enzo C. Delli Quadri con foto di Tommasino Iocca e poesia di Emilio Spensieri[1] Ru Murtalə (il Mortaio – utensile) è essenzialmente un recipiente, dal fondo tondeggiante, in legno duro o bronzo o in pietra, marmo, porcellana nel quale vengono poste le sostanze, che, poi, vengono triturate dall’azione di Ru …

Read More »