Home / Cultura / Cultura Popolare / Racconti (page 59)

Racconti

Viteliù al Museo Nazionale di Napoli Giovedi 15 maggio

“Viteliú. Il nome della libertà” il primo romanzo storico sulla grande epopea italica Viteliù = Italia  Un caso letterario che sta invadendo il centrosud. Giovedì 15 Maggio, presso la Sala conferenze del più prestigioso fra i musei della civiltà classica, Il Museo Nazionale Archeologico di Napoli, Nicola Mastronardi [1] presenterà il …

Read More »

Il Mondo di Maria: La “Citra” e i fuochi

di Maria Delli Quadri Tra poco inizierà l’estate e nel rispetto delle tradizioni, vivremo le nostre feste, seppur in sempre maggiore intimimità, visto la decrescita demografica che coinvolge il nostro territorio. Torneremo a guardare affascinati e con  piacere i fuochi d’artificio in onore di S. Onofrio o S. Lucia o della Madonna …

Read More »

I SEGRETI DEL CONVENTO

Racconto di Flora Delli Quadri I turisti “mordi e fuggi” che arrivano in Alto Molise e visitano Agnone fanno, solitamente, un itinerario standard che comprende la Fonderia delle Campane, la chiesa di Sant’Emidio e il suo museo, il centro storico con la corona di chiese che ruota intorno a Piazza Plebiscito, la …

Read More »

Nonna Raccontami – Memorie del Sud

Racconto  di Alex D’Egidio e Davide Marziani [1]  Se  è vero che gli animali si tengono con la capezza, è altrettanto vero che  le persone, la loro vita  e i loro affetti eterni, si tengono con le parole.   Un giorno, mentre ero a casa di mia nonna materna suonò il …

Read More »

Ennio Flaiano e la sua anima abruzzese

  Adesso che mi ci fai pensare, mi domando anch’io che cosa ho conservato di abruzzese e debbo dire, ahimè, tutto; cioè l’orgoglio di esserlo che mi riviene in gola quando meno me l’aspetto, per esempio quest’estate in Canada, parlando con alcuni abruzzesi della comunità di Montreal, gente straordinaria e fedele al …

Read More »

Le ragazze della Banca d’Italia

di Gianni de Gennaro Era una limpida mattina quella dell’8 dicembre 1943. Nella conca aquilana, sotto un tiepido sole, il cielo terso risplendeva di un azzurro intenso. I bambini rimasti a casa per la festa dell’Immacolata guardavano, come ormai accadeva dal mese di agosto, grossi e lenti aerei sbucare da …

Read More »