Home / Cultura Popolare / Racconti (page 4)

Racconti

La leggenda del Santo Graal nel Molise

di Maria Merola Oggi definita terra di nessuno, in passato terra di glorie e cavalieri. Contea più grande del Regno di Sicilia, prende il nome da una famiglia normanna: i De Moulins. Alcuni studiosi dell’associazione culturale Acors “Sigillum Comite di Molise” sostengono che il Sacro Graal si troverebbe in Molise e che …

Read More »

Pillola di folklore 11- La scuracchjéata

di Domenico Di Nucci tratta da “Agnone, il paese dov’era sempre mezzogiorno”[1] Il tomolo, in dialetto “tumbrǝ”, è ancora oggi usato frequentemente per indicare l’estensione di un terreno: è una misura di superficie, per così dire, traslata da una misura di capacità. Infatti negli Statuti del 1444, a proposito del …

Read More »

Santo Stefano e il lupo

di Maria Merola Santo Stefano del Lupo era un monaco benedettino eletto come Santo protettore di Carovilli, nato agli inizi del XII secolo a Carovilli morì a Manoppello il 19 luglio 1191. La sua nascita, secondo la tradizione orale, si lega a una casa sita in Via Pendio, ora ristrutturata a cappella- museo. Secondo …

Read More »

Məglietta 

di Esther Delli Quadri Nella mia famiglia non siamo grandi consumatori di latte, purtroppo. Col tempo si sono sviluppate in alcuni membri delle intolleranze alimentari che, alla fine, hanno portato un po’ tutta la famiglia ad allontanarsi dal consumo di questo alimento. Mi capita quindi raramente di comprare del latte, per …

Read More »

La Borea e il Favonio

di Maria Merola Oggi vi racconto una fiaba pescolana del 1894. Essendo una fiaba si discosta dal mito di Borea e Orizia. Borea diventa un “personaggio” femminile che si innamora del Favonio. Questa fiaba fa parte anche della raccolta di Fiabe Italiane di Italo Calvino. (1956) Eolo, il Dio dei venti, …

Read More »