Home / Cultura / Cultura Popolare / Racconti (page 10)

Racconti

Pillola di folklore 3 –  I giorni della vecchia

di Domenico Di Nucci tratta da “Agnone, il paese dov’era sempre mezzogiorno”[1] In questo mondo spietatamente tecnologico, in nome di un’equivoca e malintesa esigenza di civiltà, c’è sempre meno spazio per la fantasia. I modi di vivere sono mutati profondamente e lentamente tutto un patrimonio culturale basato sull’esperienza si dissolve …

Read More »

La scoperta de la ‘Mereca

di Gustavo Tempesta Petresine Era l’anno 1490 quando due giovani intraprendenti lasciarono il paese nativo. In una domenica insipida di un fine estate bighellonavano fra prati e sassi, contemplando la noia del giorno riservato al Signore. Inoltratisi fra sentieri a loro conosciuti e tagliando per altri paesi dove sostavano per rifocillarsi, …

Read More »

La bustina di Marisa: Particolari di Memorie Lontane

 di Marisa Gallo[1] Della mia infanzia ho svariati ricordi, alcuni dolci della primissima infanzia fugaci ed evanescenti che mi piacerebbe riaffiorassero spesso per goderne; molti più incisivi, più tristi  e perciò stesso anche più dolorosi, posteriori, che invece volenti o nolenti si ripresentano appena al cuore arrivano segnali non proprio edulcorati.. … Altri ricordi …

Read More »

Gabriele D’Annunzio e i suoi Pastori

di Giuseppe Lalli Settembre, andiamo. E’ tempo di migrare. Ora in terra d’Abruzzi i miei pastori lascian gli stazzi e vanno verso il mare: scendono all’Adriatico selvaggio che verde è come i pascoli dei monti. Han bevuto profondamente ai fonti alpestri, che sapor d’acqua natìa rimanga ne’ cuori esuli a …

Read More »

Son passati (solo) 70 anni!

di Marisa Gallo Chi può dimenticare  una notte lontana, del primi di settembre  da bambina o meglio da ragazzina , intorno ai 10 anni? Una famiglia media la mia, con  tre figli: io , la prima, la mia sorellina tre anni di meno e un fratellino, ancor più piccolo: dieci anni …

Read More »

Da Roccavivara con affetto: 7 e 8 Settembre

di Mario Antenucci, tratto dal suo libro “Pane e Vino” [1] Dopo la festa di San Rocco la gente del paese dedicava l’attenzione a quella del sette ed otto settembre in cui si festeggiava la natività della Madonna al Santuario monumentale di Canneto eretto da frati benedettini intorno all’anno Mille. …

Read More »

A Fallo, un settembre

A cura di Benedetto di Sciullo [1] tratto dalla rubrica Lo spazio di tutti del sito faldus.it, editing Giovanni Mariano [2]   A Fallo ci si accorge subito quando l’estate sta finendo: la sera l’aria è più frizzante, il cielo più terso, la gente in giro sempre meno numerosa. Cominciano le prime piogge.  In una di queste tipiche …

Read More »