Home / Cultura Popolare (page 30)

Cultura Popolare

Altosannio in versi – Montefalcone nel Sannio

di Marisa Gallo [1] Montefalcone nel Sannio Montefalcone, della Montagna al fianco tutto aggrappato. Da “lu cummiente a lu macchie” strade, scalini, vicoli…       Son tanti… e l’acqua dei temporali estivi per le fontane gran ricchezza, e lavacro di brutture e malanni.        Dopo, il paese …

Read More »

Avašte na štrette

di Rodrigo Cieri [1] Avašte na štrette «Rosì, è cinquant‟anne già, ma tu te l’aricurde bbone gn’è successe? Na tremarelle ncolle a tutt‟e ddù!» «Che emozione forte s‟avé messe quanda lu prime vaçe m‟à sfiurate e m‟ajje štrette a tté. Lu core a vatte a cente a ll‟ore e sempre …

Read More »

Sembra ieri

di Antonia Anna Pinna [1], altosannita di Villalago Sembra ieri Comincio anch’io a scolorire come le vecchie foto degli antenati. Sembra ieri che sedevo sui gradini con un lecca-lecca tra i denti. Sono nata ieri e sto morendo oggi sotto un sole ormai straniero. La mia terra non ricorda il …

Read More »

Oltre il Verrino

di Anglonense Anonymus Oltre il Verrino Il fiume ha sempre seguito il suo corso. Benevolo, per la terra che attraversa. Generoso, per il “bracciale ed il contadino povero” ma ancor più per proprietari terrieri ed istituzioni ecclesiastiche. Impetuoso, quando fu attraversato dall’idea di una rivoluzione lontana. Ponderato, quando vide aprire scuole, …

Read More »

Che mito, questo melograno!!!

di Paola Giaccio [1] L’albero a cui tendevi la pargoletta mano il verde melograno Dà bei vermigli fior…” Tra i gustosi frutti di cui ci fa dono Madre Natura, la melagrana è indubbiamente uno dei più difficili da consumare (chi non incontra qualche difficoltà nel sbucciarla?), ma è altresì uno dei …

Read More »

Alla ricerca di lumache

A cura di Benedetto di Sciullo [1] tratto dalla rubrica Lo spazio di tutti del sito faldus.it, editing Giovanni Mariano [2]   Alle quattro e trenta di una cupa mattina d’agosto, due ragazzi ruppero ogni indugio e salirono la scala di pietra che portava allo sporto situato accanto al terrazzino di una casa. Come avevano fatto già …

Read More »

Il Lago di Scanno e il Mago Bailardo

di Paola Giaccio Anche se i geologi affermano che il più grande lago d’Abruzzo si sia formato a causa di una enorme frana che ha ostruito il percorso del Fiume Tasso, la leggenda aleggia tra le strette vie di Scanno, nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Si narra della memorabile battaglia tra …

Read More »