Home / Cultura / Territorio / Territorio e Popolazione

Territorio e Popolazione

Fonte Lattiera di Schiavi di Abruzzo e “lu pasturavacche”

di Ivan Serafini [1] L’acqua, lo sappiamo tutti, è fonte imprescindibile di vita. La consapevolezza dell’importanza dell’acqua e del legame ancestrale, eterno ed indissolubile che ci lega a questo elemento essenziale risale alla notte dei tempi. Infatti, il primo filosofo del pensiero occidentale, Talete di Mileto vide nell’acqua l’Archè, il principio assoluto. Per Talete, …

Read More »

Forlì del Sannio (Is), Popolazione, Storia, Economia

Forlì del Sannio è un comune italiano della provincia di Isernia in Molise. La popolazione è passata da 2664 agli attuali 740 abitanti TerritorioAltitudine  610 m s.l.m. Superficie   32 km² Abitanti   740  (31-12-2010) Frazioni   Vandra, Macchia, Convento Vecchio, Acqua dei Ranci, Lotto, Ricinuso Comuni confinanti: Acquaviva d’Isernia, Cerro al Volturno, …

Read More »

Lettera aperta a Papa Francesco per salvare un abete bianco

di Dario Rapino noto fotografo naturalista Dario Rapino – Abetina di Rosello (CH) Apprendo che la Segreteria di Stato del Vaticano, con missiva dello scorso 8 luglio (n. 499.058), ha comunicato al Sindaco di Rosello l’accettazione in dono di un albero da allestire in Piazza San Pietro in occasione del Natale 2022.Mi rivolgo a Lei, Santità, …

Read More »

Iacopo Caldora a Castel del Giudice IS

In epoca medievale, dopo la caduta dell’Impero romano d’Occidente, la contea di Castel del Giudice era chiamata Castellum Iudicis, mentre in epoca normanna fu tenuta da un certo Guglielmo di Agnone. Nei secoli successivi il paese diede i natali al grande immenso  Jacopo Caldora. Per le sue gesta ed imprese è stato paragonato al grande imperatore romano Gneo …

Read More »

Tomba del sacerdote Sannita Ovio Paccio a Belmonte del Sannio IS

L’area di Belmonte del Sannio (IS) fu abitata dal Popolo Sannita. Lo attesta la tomba del sacerdote Sannita Ovio  Paccio, vissuto tra il IV e il III Sec a. C., rinvenuta da un contadino in località “Colle Sant’Angelo” del Paese. Ne dà testimonianza Tito livio nella sua “Storia di Roma” (Livio, Ab Urbe condita libri, X, 38.7-11.). …

Read More »