Home / Cultura / Storia (page 10)

Storia

Pillola di storia 7 – 1623/1925 – Località “la Croce”

di Domenico Di Nucci tratta da “Agnone, il paese dov’era sempre mezzogiorno”[1]   Fino a qualche decennio fa, ogni venerdì, le rivendite di sale e tabacchi di Agnone effettuavano il cosiddetto prelevamento; il titolare o chi per lui si recava in Via Gualterio nei magazzini di Alfredo Cerimele, consegnava un …

Read More »

18.000 anni fa: l’arrivo dell’uomo in Alta Val di Sangro

di Davide Boccia Alcune delle tracce più antiche riguardanti la presenza umana nell’odierna provincia dell’Aquila sono state rinvenute fra gli anni Sessanta e Settanta del XX secolo presso Toppe Vurgo, Monte Genzana ed il Piano delle Cinquemiglia, tutte zone limitrofe all’area del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. In queste località …

Read More »

Pillola di Storia 6 – 1484-1893 –  Le acque del Verrino

di Domenico Di Nucci tratta da “Agnone, il paese dov’era sempre mezzogiorno”[1] Acquisto feudo di S. Maria di Monte Capraro – Le acque del Verrino Nell’inventario del 1873 inserito nel “Summarium hoc ex Diplomatibus…”di don Michele D’Alessio sono incluse tre pergamene relative all’acquisto da parte dell’Università di Agnone del feudo di …

Read More »

V’tucc’ ( Vito ) – Parte Quarta

di Esther Delli Quadri (con foto selezionate da Enzo C. Delli Quadri) Ai  fratelli, ai figli, ai nipoti. Al sangue del nostro sangue. Ovunque esso sia. La novella mostra uno spaccato di storia locale, dove l’autrice è riuscita a combinare situazioni, usi, costumi, sentimenti in un cerchio che chiamerei “della …

Read More »

V’tucc’ ( Vito ) – Parte Terza

di Esther Delli Quadri (con foto selezionate da Enzo C. Delli Quadri) Ai  fratelli, ai figli, ai nipoti. Al sangue del nostro sangue. Ovunque esso sia. . Questa novella ci regala uno spaccato di storia locale, dove l’autrice è riuscita a combinare situazioni, usi, costumi, sentimenti in un cerchio che chiamerei “della …

Read More »

V’tucc’ ( Vito ) – Parte Seconda

di Esther Delli Quadri (con foto selezionate da Enzo C. Delli Quadri)   fratelli, ai figli, ai nipoti. Al sangue del nostro sangue. Ovunque esso sia. Questa novella almosaviana è uno spaccato di storia locale, dove l’autrice è riuscita a combinare situazioni, usi, costumi, sentimenti in un cerchio che chiamerei “della vita”. …

Read More »

V’tucc’ ( Vito ) – Prima Parte

di Esther Delli Quadri (con foto selezionate da Enzo C. Delli Quadri) Ai  fratelli, ai figli, ai nipoti. Al sangue del nostro sangue. Ovunque esso sia. Questa novella almosaviana è uno spaccato di storia locale, dove l’autrice è riuscita a combinare situazioni, usi, costumi, sentimenti in un cerchio che chiamerei …

Read More »

Realtà sociale, Dissensi Popolari  ed  Echi Anarchici  nel Molise durante il secondo Ottocento – La realtà Sociale 2

di Ada Labanca Quarta Parte – Realtà sociale 2 Ma il mondo cattolico è anche nel Molise fatto oggetto d’ilarità e ironia da talune aspre penne dell’ambiente massonico, come si evince dal primo numero del 1881 della «Rivista della Massoneria italiana»[1]. Il clero della provincia di Campobasso, agli inizi del pontificato …

Read More »