Home / Cultura / Cultura Popolare / Usi e Costumi (page 4)

Usi e Costumi

Idee regalo per la Prima Comunione

di Maria Delli Quadri[1] A Capracotta, come ogni anno, alla fine di maggio si celebrano le prime comunioni. Quest’anno c’erano solo cinque bambini: quattro maschietti e una femminuccia. Una messa solenne, amici e parenti in tenuta elegante, le signore venute da fuori, morte di freddo negli abiti di “voile” che vanno …

Read More »

Acqua e zukker’ – Acqua e zucchero

 Poesia di Esther Delli Quadri Acqua e zucchero La bimba tossisce. Ecco la medicina. Composizione chimica: un sorriso, una carezza, l’incoraggiamento ” Viv’ c’a mo t’ passa”[1] La mano sulla fronte. Mano morbida ma coi segni del lavoro. La stessa mano lascia qualche ” giuggiola” accanto al bicchiere. Due cuscini aggiunti …

Read More »

Mercede ricorda… i dolci della tradizione pasquale

Un tempo i dolci che caratterizzavano la Pasqua agnonese erano tre: la bambola (la pəpòtta) destinata ai bambini; il panettone, dolce raffinato e di prestigio; il cocorozzo (ru chəchəruozzə) più rustico e meno pregiato del panettone (n.d.r.).  **************** di Mercede Catolino Pəpòtta (bambola) Con 10 uova, mezzo litro di latte, 30 g …

Read More »

“La Lunziata” (L’Annunziata): lo Sperde Sande e la Madonna piatosa

di Mercede Catolino [1] Questa preghiera dialettale celebra il rito connesso alla festa dell’Annunciazione (25 marzo), quando i fedeli si recavano nella chiesa dell’Annunziata, in particolare le mamme e i “compari”, per portare i bimbi, affetti da ernia, a “passare la rosa“.  Addemane è la Madonna e vaglje alla Lunziata che tutte ru …

Read More »

PANTÀSEMA: Stregheria negli Abruzzi (I) – Orsolina

di Rita Cerimele [1] In ogni zona dell’Europa cattolica e protestante, il delirio collettivo della caccia alle streghe, contagiò prelati, nobili, popolani, donne. Sortilegi e patti con il diavolo si registrarono con o senza atti alla mano, dappertutto. Il sospetto di stregoneria non lasciò immuni i piccoli paesi d’Abruzzo. Spulciando …

Read More »

Paesaggio urbano del passato

di Leonardo Tilli La foto ritrae un pezzo del “paesaggio urbano” del passato! Gradito allo sguardo è il colore dei fiori nei vasi sullo sfondo, insieme alle piante verdi che presumo siano officinali. Sembra un cortiletto chiuso, ma l’autore della foto ha voluto darci anche altre informazioni. Andando con ordine, …

Read More »