Home / Cultura / Cultura Popolare / Racconti (page 3)

Racconti

La zampogna incantata 

di Esther Delli Quadri All’amicizia. Quella vera. Che non consiste nell’essere inseparabili, ma nell’essere in grado di separarsi senza che nulla cambi. “Sarò tuo amico se…” “Lascia stare. Io sono amico nonostante” (Dino Basili) La zampogna incantata  (Dalla raccolta ” Mendicanti dell’anima”) Capitolo 1  James guardava le nuvole fuori dall’oblò. Il …

Read More »

I Mostacciuoli di Re Manfredi lo Svevo

A cura di Flora Delli Quadri . Narra la leggenda che, nel lontano 1225, Re Federico di Svevia, Imperatore del Sacro Romano Impero, giunto in Agnone conobbe una nobildonna, Bianca Lancia. La stessa, abilissima nella preparazione di dolci, volle fare omaggio al suo Imperatore di una cornucopia di “Mustaceus” beneauguranti. …

Read More »

Natalino, il gatto del paese

di Esther Delli Quadri Esther, con la sua fantasia effervescente, descrive i momenti che precedevano e, forse, ancora precedono i giorni del Natale. Lo fa con gli occhi di Natalino, un gatto pronto ad intrufolarsi nelle case e nelle vicende di tanti del paese………. Era il gatto del paese. Arrivava …

Read More »

La culatə

di Leonardo Tilli La liscivia è una soluzione detergente (detta anche ranno ) ottenuta filtrando un miscuglio di cenere di legna in acqua bollente e usata un tempo per fare il bucato, o per indolcire le olive. Foto e didascalia di Tina Marchesciano “Lo sapevate che per lavare si usava la cenere?” A casa …

Read More »

Nonna Raccontami – L’ acqua nella pignatta

Racconto  di Silvio Falato.[1] Filippo e Concettina erano sposati da molti anni. Avevano tirato su una bella vigna e tutte le mattine si recavano in campagna, sempre assieme. Filippo era di media statura, serio ed equilibrato, ancora un bel- l’uomo. Concettina, più alta e robusta, ritta e severa nel portamento …

Read More »

Le Mulattiere dell’Anima Capitolo 10

Novella di Esther Delli Quadri “È dentro noi un fanciullino che non solo ha brividi […] ma lagrime ancora e tripudi suoi”(Giovanni Pascoli: Pensieri e discorsi, Bologna, 1907) A nonno Giovanni Una grossa auto accostò al ciglio della strada e andò a parcheggiare accanto alla fontana (ai piedi di Sant’Onofrio) La portiera si …

Read More »

Le Mulattiere dell’Anima Capitolo 9

Novella di Esther Delli Quadri “È dentro noi un fanciullino che non solo ha brividi […] ma lagrime ancora e tripudi suoi”(Giovanni Pascoli: Pensieri e discorsi, Bologna, 1907) A nonno Giovanni Si avvicinava la fine delle lezioni. Giovanni cominciò  a raccogliere   libri e matite sparsi  sul tavolo traballante che serviva da cattedra.  Era …

Read More »

Le Mulattiere dell’Anima Capitolo 8

Novella di Esther Delli Quadri “È dentro noi un fanciullino che non solo ha brividi […] ma lagrime ancora e tripudi suoi”(Giovanni Pascoli: Pensieri e discorsi, Bologna, 1907) A nonno Giovanni A quel rumore Giovanni si girò e vide ……….Tonino, in piedi tra i banchi che inseguiva delle biglie di ferro che stavano …

Read More »

Le Mulattiere dell’Anima Capitolo 7

Novella di Esther Delli Quadri “È dentro noi un fanciullino che non solo ha brividi […] ma lagrime ancora e tripudi suoi”(Giovanni Pascoli: Pensieri e discorsi, Bologna, 1907) A nonno Giovanni Tosatura delle pecore Giovanni si riscosse dai suoi pensieri e si avvicinò, infine, alla porta della scuola. Disse ai bambini di entrare …

Read More »

Le Mulattiere dell’Anima Capitolo 6

Novella di Esther Delli Quadri “È dentro noi un fanciullino che non solo ha brividi […] ma lagrime ancora e tripudi suoi”(Giovanni Pascoli: Pensieri e discorsi, Bologna, 1907) A nonno Giovanni Pastore con un gregge di pecore, 1884 di Vincent Van Gogh  Mancava ancora qualche bambino.  Lo avrebbe aspettato per poi cominciare la …

Read More »

Le Mulattiere dell’Anima Capitolo 5

Novella di Esther Delli Quadri “È dentro noi un fanciullino che non solo ha brividi […] ma lagrime ancora e tripudi suoi”(Giovanni Pascoli: Pensieri e discorsi, Bologna, 1907) A nonno Giovanni Giovanni si avvicinò e guardò fuori dalla finestra. I bambini continuavano a rincorrersi sull’aia. Ripensò a quando, accompagnato da Vittorio, in quella …

Read More »