Home / Cultura / Cultura Popolare / Racconti (page 10)

Racconti

Il costume di Scanno (Aq)

di Antonia Anna Pinna Umberto Gavita, ci mostra, in una carrellata di foto, la storia di Scanno attraverso le immagini che hanno attraversato il secolo passato. La vita pastorale, fatta di spostamenti di greggi e di pastori dai pascoli montani alle pianure del tavoliere, in cui l’uomo era lontano per molti …

Read More »

Pillola di folklore 6 – La Passatella

di Domenico Di Nucci Nelle “candóinǝ” (locali dove si vendeva il vino), durante le scampagnate o in casa d’amici, spesso si giocava la passatella: la posta in gioco consisteva, in ogni passata, in un bicchiere di vino, di birra o di liquore a testa per quanti erano i partecipanti. Tre erano le …

Read More »

Rə pəllesctrə (i Polli)

di Esther Delli Quadri C’é un racconto particolare contenuto in “L’oro di  Napoli” che, oltre a divertirmi enormemente,  suscita in me una emozione particolare nella parte che riguarda lo stazionare sul balcone di casa dei due “capponi”  ricevuti in regalo dalla famiglia protagonista: mi riporta alla mente un episodio della …

Read More »

La leggenda della Chioccia coi pulcini d’oro

Siamo a Pietrabbondante, c’è una leggenda che parla di una Chioccia coi pulcini d’oro che sarebbe nascosta in un punto di un lunghissimo cunicolo, che parte dagli scavi, appunto, di Pietrabbondante e raggiunge la sommità del Monte Caraceno, si nasconde una Chioccia con pulcini d’oro. Ciò che resta un mistero riguarda …

Read More »

V’tucc’ ( Vito ) – Parte Quarta

di Esther Delli Quadri (con foto selezionate da Enzo C. Delli Quadri) Ai  fratelli, ai figli, ai nipoti. Al sangue del nostro sangue. Ovunque esso sia. La novella mostra uno spaccato di storia locale, dove l’autrice è riuscita a combinare situazioni, usi, costumi, sentimenti in un cerchio che chiamerei “della …

Read More »

V’tucc’ ( Vito ) – Parte Terza

di Esther Delli Quadri (con foto selezionate da Enzo C. Delli Quadri) Ai  fratelli, ai figli, ai nipoti. Al sangue del nostro sangue. Ovunque esso sia. . Questa novella ci regala uno spaccato di storia locale, dove l’autrice è riuscita a combinare situazioni, usi, costumi, sentimenti in un cerchio che chiamerei “della …

Read More »

V’tucc’ ( Vito ) – Parte Seconda

di Esther Delli Quadri (con foto selezionate da Enzo C. Delli Quadri)   fratelli, ai figli, ai nipoti. Al sangue del nostro sangue. Ovunque esso sia. Questa novella almosaviana è uno spaccato di storia locale, dove l’autrice è riuscita a combinare situazioni, usi, costumi, sentimenti in un cerchio che chiamerei “della vita”. …

Read More »

V’tucc’ ( Vito ) – Prima Parte

di Esther Delli Quadri (con foto selezionate da Enzo C. Delli Quadri) Ai  fratelli, ai figli, ai nipoti. Al sangue del nostro sangue. Ovunque esso sia. Questa novella almosaviana è uno spaccato di storia locale, dove l’autrice è riuscita a combinare situazioni, usi, costumi, sentimenti in un cerchio che chiamerei …

Read More »

Pillola di folklore 5 – Lǝ candóinǝ (le cantine)

di Domenico Di Nucci tratta da “Agnone, il paese dov’era sempre mezzogiorno”[1] “Il sole risplende,          il buon vino si vende,                    allegri entrate,                              di politica non parlate,                                        nemmeno bestemmiate,                                                 e …

Read More »