Home / Cultura / Cultura Popolare / Canzoni e Filastrocche (page 2)

Canzoni e Filastrocche

Canti popolari  dell’Altosannio: 132

Canti raccolti da Oreste Conti  in  “Letteratura Popolare Capracottese” edito da Luigi Pierro, Napli 1911[1]. Spesso il matrimonio, a causa dell’opposizione dei genitori, ha una fine tragica e l’epitalamio (canto nuziale) cambia in epicedio (canto di morte). Ecco un canto di questo genere, bellissimo. Canto 132   Canto 132 L’aria …

Read More »

La Meta

Canzone di Tonino Belli e Leondina Crispi  dedicata al Monte Meta [1]  La Meta Testo di Tonino Belli (1924-1974) La Meta che uarda Alfedena rinchiusa n’mezze a sta valle te canta con tanta passione surride e te canta Uè Uè, surride e te canta  Uè Uè, surride e te canta …

Read More »

“La Lunziata” (L’Annunziata): lo Sperde Sande e la Madonna piatosa

di Mercede Catolino [1] Questa preghiera dialettale celebra il rito connesso alla festa dell’Annunciazione (25 marzo), quando i fedeli si recavano nella chiesa dell’Annunziata, in particolare le mamme e i “compari”, per portare i bimbi, affetti da ernia, a “passare la rosa“.  Addemane è la Madonna e vaglje alla Lunziata che tutte ru …

Read More »

Mazzalingh’

Canzone con versi musica e voce di Gustavo Tempesta Petresine[1] Mazzalingh’ Quanda la sera appènn ‘n ciel’ la luna chiéna e re trescenièr’ amménen’ le fum’ nella notte nera: ce sctà chi se scalla attorn’ arr fuoch’ e chi allava re piètt’ e chi appena magnièt’ z’è fecchièt’ già déndr’ …

Read More »