Regionale

Come distruggere un territorio. L’Altosannio smembrato dalla politica e mangiato dalla burocrazia

Lo smembramento   dell’Altosannio avvenne 60 anni fa quando si decise di dividere l’Abruzzo dal Molise, cosa che non hanno mai pensato di fare i residenti dell’Emilia Romagna, cui seguì la creazione di una nuova provincia, quella di Isernia, per cui l’Altosannio, comunità omogenea certificata da storici, ambientalisti, sociologi, geografi, linguistici, …

Read More »

Comuni che fanno parte dell’Altosannio

a cura di Enzo C. Delli Quadri A questi comuni, al confine tra Abruzzo e Molise, è dedicato il libro VITELIÙ di Nicola Mastronardi che nelle prime pagine del romanzo storico inserisce questa mappa dell’antico Altosannio. L’Altosannio (AltoMoliseSangroVastese – Almosava) fu terra d’origine della Gente Sannita, fu terra di formazione della …

Read More »

La Valle del Trigno, sfruttata per le risorse e condannata allo spopolamento. Che fare?

di Ivan Serafini [1] gennaio 2016 Quali sono e come vengono utilizzate le nostre ricchezze? Come fermare lo spopolamento? SPOPOLAMENTO. Emergenza è una parola che ogni giorno rimbalza su tutti i media. A livello planetario ci siamo ormai abituati a vivere costantemente sotto la minaccia delle emergenze. Emergenza incendi, alluvioni, frane, uragani, terremoti, dissesto idrogeologico, smog, riscaldamento …

Read More »

Tempo di segni di Croce

di Ugo Del Castello[1] Sembra che il sottoscritto su queste pagine sia molto seguito e tante persone aspettano che tratti nuovi argomenti che riguardino Roccaraso e il territorio che la circonda. Beh! Sono contento, perché se il campo non si semina non può produrre frutti. E quindi oggi, così, all’improvviso, …

Read More »

Comuni abbandonati – Cosa succede e cosa fare

di Annalisa Dall’Oca, pubblicato il 13 marzo 2016 su Il Fatto Quotidiano. E’ un’Italia nell’Italia, fatta di borghi medievali e paesi arroccati sulla dorsale appenninica, con 400 abitanti di mediama in alcuni casi uno solo. Ed è tutt’altro che piccola: copre il 60% del territorio nazionale. A comporla sono i “Comuni Polvere”, quelli con meno di mille residenti …

Read More »

Abruzzo e Molise di nuovo insieme o, per l’Altosannio, sarà una catastrofe

di Enzo Carmine Delli Quadri Questa intervista fu pubblicata nell’agosto di 2 anni fa.  Non è cambiato, da allora: né l’immobilismo delle istituzioni regionali dell’Abruzzo e del Molise, né l’atteggiamento autonomista della partitocrazia regionale e comunale, M5S compreso. Viceversa, il cambiamento dell’ordinamento dello Stato procede, sì lentamente, ma inesorabilmente e …

Read More »