Home / Marisa Gallo (page 9)

Marisa Gallo

Marisa Gallo, molisana di Montefalcone nel Sannio, insegnante, amante e cultrice della Poesia, più per hobby che per professione, impegnata a restare al passo dei tempi, ma con animo caldo, non sclerotizzato dai media aggressivi.

Uno sguardo in versi sull’Altosannio: La Faggeta

Haiku di Marisa Gallo [1] pochi versi ispirati dalle risorse ambientali, patrimoniali e umane dell’Altosannio, per esprimere un momento di bellezza o una esperienza emozionante. FAGGETA Colori a iosa sui monti d’ALTOSANNIO e aria fina. Tra faggi e cerri lepri e volpi scorrazzano, volano uccelli. Banditi, un tempo, fra dirupi …

Read More »

Uno sguardo in versi sull’Altosannio: La Camosciara

Haiku di Marisa Gallo [1] Sono pochi versi ispirati dalle risorse ambientali, patrimoniali e umane dell’Altosannio, per esprimere, da sannita convinta, un momento di bellezza o una esperienza emozionante. La Camosciara Gran bel raduno, nella verde radura, di corna e musi. Vita comune di giovani camosci sul Monte Meta. Un grande …

Read More »

Uno sguardo in versi sull’Altosannio: Viteliù

Haiku di Marisa Gallo [1], pochi versi ispirati dalle risorse ambientali, patrimoniali e umane dell’Altosannio, per esprimere un momento di bellezza o una esperienza emozionante, da sannita convinta. Viteliù [2] Le antiche origini in Viteliu’ rivivono: romanzo ed arte. Vigor sannita: grandi mura di pietre trionfi ed archi . Con …

Read More »

La bustina di Marisa – La zia scrivana

di Marisa Gallo [1] L’emigrazione è stata dolorosa nei due sensi. Quelli di noi rimasti in patria: mogli, figli, sorelle e fratelli abbiamo certo condiviso le grandi vicissitudini subite e sopportate dai nostri cari emigrati lontano, in AMERICA, ma anche più vicino, tramite le poche lettere, che ci pervenivano con …

Read More »

La Contadina di Capracotta

di Marisa Gallo [1] con riferimento al romanzo di De Amicis “Sull’ Oceano” [2] Siamo negli anni di fine 800: da Genova partono i piroscafi diretti verso l’America Latina e, in particolare, per l’Argentina; quasi senza tema di sbagliare, credo che forse in uno di questi viaggi si sia imbarcata …

Read More »

L’amico cervone …. in incognito.

di Marisa Gallo [1] Passano gli anni, cambiano le situazioni, ma di generazione in generazione esse talvolta si ripetono, rinnovellandosi. Ebbene a Roccamorice arriva serena e attesa mia nipote per trascorrere qualche ora in relax nella nostra casetta di montagna. Da poco è passato mezzogiorno: una nuvolaglia si approssima velocemente …

Read More »