Home / Marisa Gallo (page 5)

Marisa Gallo

Marisa Gallo, molisana di Montefalcone nel Sannio, insegnante, amante e cultrice della Poesia, più per hobby che per professione, impegnata a restare al passo dei tempi, ma con animo caldo, non sclerotizzato dai media aggressivi.

Uno sguardo in versi sull’Altosannio: Pescocostanzo

Tanka [1] di Marisa Gallo Pescocostanzo Pescocostanzo un delizioso borgo dell’Aquilano. Strade e balconi in fiore e fresca gioventù… Il vecchio borgo, dopo un sisma terribile nel tempo antico, da maestri lombardi ricostruito ad arte. Che ben fu appresa… Chiese, case, palazzi, con  segni storici culturali e visibili: legno, ferro, …

Read More »

La bustina di Marisa: una valigia-baule

di Marisa Gallo [1] Omaggio a mio padre, con un aneddoto Sempre attento al dovere dell’ospitalità, intesa come accoglienza dell’altro – e a tal proposito ho già raccontato qualcosa, tempo fa- MIO PADRE era grato ANCHE a chi gli offriva accoglienza . Avendo frequentato solo la seconda elementare, mio padre-classe …

Read More »

La bustina di Marisa: Realismo di un tempo

di Marisa Gallo [1] La s’incontrava spesso dalle parti della piazza del mio paese, MONTEFALCONE NEL SANNIO, minuta, con gli abiti vecchi e malandati, più spesso spettinata o “nche lu maccature” una specie di foulard rabberciato, talvolta girando con un ombrello al braccio, pur se non pioveva…. Era Anna Vràitte…(Anna Sporca). …

Read More »

Altosannio in versi – Le ceramiche di Castelli

di Marisa Gallo Castelli (Li Castìllë) è un comune italiano famoso per le maioliche, situato in provincia di Teramo, alle falde sud-orientali del Gran Sasso d’Italia (gruppo del Monte Camicia). Fa parte del circuito dei borghi più belli d’Italia e parte del suo territorio rientra nel Parco Nazionale del Gran Sasso …

Read More »

Altosannio in versi – Montefalcone nel Sannio

di Marisa Gallo [1] Montefalcone nel Sannio Montefalcone, della Montagna al fianco tutto aggrappato. Da “lu cummiente a lu macchie” strade, scalini, vicoli…       Son tanti… e l’acqua dei temporali estivi per le fontane gran ricchezza, e lavacro di brutture e malanni.        Dopo, il paese …

Read More »

La bustina di Marisa – La pecheronza

di Marisa Gallo [1] Aveva vinto il concorso magistrale, ADRIA, giovane maestrina che un giorno lontano del 1962 era arrivata in un paesino sperduto del centro sud.  Vi era arrivata la sera prima della riapertura delle scuole, che allora iniziavano il 1 ottobre, in tutta Italia e l’indomani tutti i …

Read More »