Home / Maria Delli Quadri (page 5)

Maria Delli Quadri

Maria Delli Quadri, Molisana di Agnone (IS), già Prof.ssa di Lettere. Amava la musica, la lettura e l'espressione scritta dei suoi sentimenti.

Il Mondo di Maria – Una Melodia, Uno Sfogo

di Maria Delli Quadri Una Melodia Le canzoni melodiche di altri tempi  hanno accompagnato la mia adolescenza e giovinezza. Esse rappresentano un lungo percorso di vita segnato da successi e sconfitte o da dolori  che mi hanno colpita negli affetti più cari e che è stato difficile superare. Non li …

Read More »

Il Bacio

 Racconto di Maria Delli Quadri  La storia, vera, è accaduta nella metà del secolo scorso, (anni ’50 ), nel periodo della  prima ripresa economica  nel  nostro paese dopo la fine della  guerra e l’inizio dell’emigrazione forzata verso il nord- Italia  o in paesi più evoluti,  come Germania, Francia o anche Inghilterra. In …

Read More »

La bella Signora

Racconto di Maria Delli Quadri [1] . La storia che mi accingo a narrare è una fiaba popolare che affonda le sue radici nella notte dei tempi. Io l’ho sentita raccontare da mia madre nella mia fanciullezza, mia madre dalla sua e quest’ultima dalla sua, fino ad arrivare alle origini  misteriose in cui …

Read More »

Giovani e Donne, al bar

di Maria Delli Quadri [1] Guardando i giovani, uomini e donne, seduti al bar, mi vien fatto di pensare a noi di una certa età che il “bar” non ce lo sognavamo neanche. Per le ragazze era solennemente vietato; a volte praticarlo era sinonimo di poca serietà. E chi si permetteva!, …

Read More »

Terra d’Altosannio – La tresca

di Maria Delli Quadri [1]  Il grano tagliato veniva raccolto in covoni detti manocchi. Altre persone, non impegnate nel lavoro della mietitura, erano addette al ricaccio dei covoni che venivano trasportati sull’aia dove sarebbe avvenuta la tresca……… I manocchi venivano sciolti, le spighe disposte sull’aia, protetta da grossi “celoni”, cioè …

Read More »

Altosannio: Il Contadino

di Maria Delli Quadri [1]  Il contadino dell’Altosannio è ordinariamente taciturno:  non dice che l’indispensabile. Abitante di una terra spesso difficile, aspra, scoscesa, rotta, a pendii rocciosi, a sassaie aride, ha nelle vene l’asprezza della lotta per vivere. Il pezzo di terra diventa, di anno in anno, una creatura che …

Read More »