Home / Enzo C. Delli Quadri (page 3)

Enzo C. Delli Quadri

Agnonese, ex Manager Aziendale, oggi Presidente dell' Associazone ALMOSAVA-ALTOSANNIO (alto molise sangro vastese), da molti anni è impegnato a divulgare l'importanza della RIAGGREGAZIONE di questo territorio, storica culla dei Sanniti che , 50 anni fa, fu smembrato e sottoposto a 4 province e 2 regioni, contro ogni legge morale, economica e demografica.

La lamatiura mò s‘ngolla Sànbrardòin

La lamatiura mò s‘ngolla SànbrardòinLa Frana sta per travolgere la chiesa di San Berardino  Lamatiura indica una “frana”Mo’ sta per “adesso” oppure “or ora”‘ngolla sta per “prendere sulle spalle”Sànbrardòin sta per “San Berardino” Un dialetto forte, pesante, com’è pesante l’aria che si respira in campo sanitario, economico e finanziario. Il detto viene …

Read More »

Inno di struggente nostalgia

di Arturo Pistilli Arturo Pistilli, abruzzese di Celenza sul Trigno, ha vissuto una brillante carriera militare, purtroppo lontano dalla sua terra, ma non l’ha mai dimenticata. Ad essa ha dedicato una raccolta di poesie: Canti del Trigno, da cui è tratta questa qui sopra

Read More »

NONNA RACCONTAMI – Quella notte

Racconto vincitore ex aequo per la categoria “adulti” di   Antonella Massaro QUELLA NOTTE LA LUNA ERA PIÙ LUMINOSA DEL SOLITO. Eravamo in tanti, forse venti, ma il rumore sordo dei nostri passi sul sentiero sterrato non riusciva ad attutire l’assoluto silenzio nel quale eravamo immersi. Tutti insieme formavamo una carovana di …

Read More »

Ru viécchjə, ùojjə – Il vecchio, oggi

Poesia di Sergio Emanuele Labanca [1]dal libro “Poeti Dialettali di Agnone” curato da Domenico Meo[2], accompagnato dalle note del Notturno in Do#minore di F. Chopin Ru viécchjə ùojjə Sùolə pəcché l’ènnə t’énə acchəcchərùotə l’òssa e rru cùoriə. Tìuuə tə sìendə nguttèatə, tə sìendə miss’a pizzə! Nnə vùo la cumbassiéunə ca …

Read More »

Chi cummerce campe e chi fatije more.

Chi commercia campa e chi fatica muore di Benedetto di Sciullo e Giovanni Mariano In questo motto con il termine commercio non ci si riferisce alla compravendita vera e propria, ma al suo sinonimo, traffico, inteso come qualcosa di poco lecito. è chiaro quindi ciò che il proverbio vuole significare: …

Read More »