Home / Antonia Anna Pinna (page 6)

Antonia Anna Pinna

Antonia Anna Pinna, Abruzzese di Villalago (AQ), lavora in Banca d’Italia. Ama la scrittura e, in particolare, la poesia che nasce dal suo profondo amore per ogni forma di vita, dal suo essere donna, madre e moglie.

La Romantica Malinconia di Antonia – Via dal paese

Questo scritto di  Antonia Anna Pinna[1] conclude il racconto “Se Nevica”. Dopo l’euforia della festa Patronale, si cominciava a pensare al rientro a scuola; prima, però, si passavano giorni a imbottigliare pomodori sammarzano. Venivano tagliati a pezzettini e mescolati ad una medicina che le conservava. Si passava, quindi, all’imbottigliamento utilizzando …

Read More »

La Romantica Malinconia di Antonia – La “chiamata”

Questo scritto di  Antonia Anna Pinna[1] fa parte del racconto “Se Nevica” Un tempo lo spopolamento era determinato dalla “chiamata”  per necessità e povertà; oggi, esso è dovuto all’ l’insulsa politica italiana che considera le aree interne  come terra di nessuno, consentendo a caste  regionali e provinciali di banchettare sulla …

Read More »

La Romantica Malinconia di Antonia – Sinfonia

Abruzzese, di Villalago, Antonia Anna Pinna[1] ha scoperto, in ritardo, le sue capacità compositive. Quando si è decisa, ha potuto esprimersi poeticamente, attingendo, a piene mani, “dalla sedimentazione delle emozioni estratte dalla vita vera e dai sogni, che vivono vite, apparentemente separate, ma interferiscono continuamente con i nostri progetti”. Ne …

Read More »