AGRITREK …. immersi nella natura dal 6 all’8 dicembre

0
551

12

.

Natura, agricoltura, sapori e tradizioni nel Parco Nazionale d’Abruzzo, dove natura selvaggia e attività umana, da sempre, convivono fondendosi l’una con l’altra.

Un fine settimana lungo di escursioni, laboratori del gusto, di caseificazione, di apicoltura, per vivere in completezza il volto selvaggio e umano del Parco con le giude esperte della Cooperativa Camosciara e le aziende agricole Le Case Marcieglie, di San Donato Val di Comino, La Grancia di Villetta Barrea e Le Fate dei Fiori di Civitella Alfedena.

CALENDARIO 2014:  dal 6 all’ 8 dicembre

DIFFICOLTA’: facile

DURATA: 3 giorni/2 notti

EQUIPAGGIAMENTO: scarponi da trekking, zaino, capi adatti anche per temperature basse, cappello, macchina fotografica, binocolo, torce elettriche.

COSTO:  150,00 € a persona;  130,00 € bambini sotto i 12 anni

PROGRAMMA

1° giorno: arrivo libero a San Donato Val di Comino presso l’Agriturismo Fattoria didattica Le Case Marcieglie. Sistemazione nelle camere. Visita dell’azienda e laboratorio di impasto e di cucina per la preparazione di un piatto tradizionale con verdure di stagione (orapi, asparagi, tartufo e noci…). Cena in compagnia con quanto preparato durante il laboratorio. Pernottamento.

2° giorno: ore 9,00, dopo la prima colazione, incontro con la guida in agriturismo e partenza con le autovetture (trenta minuti) per la Valle di Canneto, alle pendici del Monte Meta, per una escursione guidata lungo il fiume Melfa con visita della cascata Giovanni Paolo II e della famosce Marmitte dei Giganti, spettacolari piscine naturali scavate dalle acque nel corso dei millenni. Pranzo al sacco fornito dall’agriturismo. Rientro in agriturismo per le ore 16,00 per una doccia calda. Cena della tradizione. Pernottamento.

3° giorno: ore 8,00, dopo la prima colazione, incontro con la guida in agriturismo e partenza con le autovetture (45 minuti) per la Camosciara, spettacolare anfiteatro naurale nel cuore del Parco. Approfittando del Trenino Turistico, si raggiungerà il sentiero che conduce alle cascate delle Ninfe e delle Tre Cannelle. Proseguiremo fino a Civitella Alfedena, visiteremo il centro storico e l’area Faunistica del Lupo Appenninico, dove non sarà difficile avvistare questo meraviglioso ed elusivo predatore. In paese visiteremo l’Azienda Agricola Le Fate dei Fiori, che alleva api, coltiva un orto-frutteto e produce miele, prodotti dell’alveare e confetture. In azienda faremo un laboratorio di degustazione e un piccolo percorso di analisi sensoriale del Miele con Guido, Iscritto all’Albo degli Esperti in Analisi Sensoriale del Miele, per scorprire i mille segreti del mondo miele e saper comprare, anche al supermercato sotto casa, un prodotto di buona qualità. Pranzo al sacco fornito dall’agriturismo. Nel pomeriggio ci sposteremo a Villetta Barrea e raggiungeremo, con una breve passeggiata, l’Azienda Agricola La Grancia, che alleva mucche da latte. In azienda, con Claudio e Silka, visiteremo al stalla e faremo un laboratoratorio di caseificazione lavorando con le mani la “pasta filata” per farne una scamorza. Per le ore 16,00  partenza per le destinazioni di provenienza.

Sentieri percorsi: 2° giorno parte di F2. 3° giorno G1

Dislivello e lunghezza: 1° giorno 400 mt in andata e in ritorno; 5 Km. totali. 3° giorno 200 mt in andata e in ritorno; 6 Km totali.

La quota include:

Assistenza di un Accompagnatore di Media Montagna iscritto al Collegio Regionale per la durata del soggiorno; Sistemazione in agriturismo con colazione (in camere doppie; 10% in più sul costo a persona per sistemazione in camera singola; 5% in meno sul costo a persona in camera tripla; 9% in meno sul costo a persona in camera quadrupla); Cena del primo e del secondo giorno; Pranzo al sacco del secondo e del 3° giorno, laboratori come da programma.

La quota non include:
Le bevande fuori dai pasti, vini e superalcolici;
Eventuali spese ed extra personali
Trasporti e trasferimenti
Tutto ciò non espressamente indicato nella voce “la quota include”.

 AVVERTENZE 

NUMERO MINIMO 4 PARTECIPANTI

N.B.: in caso di avverse condizioni meteo i programmi possono subire variazioni di itinerario, essere rimandati o annullati.

PRENOTAZIONI entro il giorno precedente le escursioni scrivendo a info@camosciara.com specificando nome e cognome, numero dei partecipanti e lasciando un recapito di cellulare o telefonando al 349 3938773.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.