Home / Cultura / Cultura Popolare / Acqua e zukker’ – Acqua e zucchero

Acqua e zukker’ – Acqua e zucchero

 Poesia di Esther Delli Quadri

bambino malato

Acqua e zucchero

La bimba tossisce.
Ecco la medicina.

Composizione chimica:
un sorriso,
una carezza,
l’incoraggiamento
” Viv’ c’a mo t’ passa”[1]

La mano sulla fronte.
Mano morbida
ma coi segni del lavoro.

La stessa mano
lascia qualche ” giuggiola”
accanto al bicchiere.

Due cuscini aggiunti
per sollevare la testa.

La tosse si calma.
La medicina della mamma fa effetto.
La bimba si addormenta.

Lei si allontana, piano.
Il suo passo è leggero.

______________________
[1] Bevi che tra poco passa, Bevi e vedrai che tra poco la tosse andrà via

Editing: Enzo C. Delli Quadri
Copyright Altosannio Magazine 

About Esther Delli Quadri

Esther Delli Quadri, molisana di Agnone, ex-insegnante, ha conservato intatto l'amore per il suo paese d'origine. Si occupa, amabilmente, di cultura e al suo territorio nativo dedica molte delle sue espressioni emotive.

4 commenti

  1. bella la poesia! richiama la ex realtà. ma il valzer è da sogno: un grande salone, un vestito lungo che vola con le giravolte, le braccia dell’uomo che ami che ti dirigono e giri come una farfalla……………

Rispondi a walzer Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.