Home / Cultura / Turismo in Altosannio / Itinerari / A Piedi / A spasso in con Isa … Monte Campo 24 luglio 2013

A spasso in con Isa … Monte Campo 24 luglio 2013

Trattasi di itinerari nel territorio dell’ ALTOSANNIO (Almosava) che Isabella Pannunzio[1](Isa per gli amici) percorre appassionatamente. Ne coglie gli aspetti più interessanti e, con piacere, ce li fa conoscere[2].

 ...per il tetto si aspetterà un altro giorno. Per oggi i la vori si comcludono con un bel girotondo ....
…per il tetto si aspetterà un altro giorno. Per oggi i la vori si comcludono con un bel girotondo ….

 

Partendo dall’abitato di Capracotta, dopo aver attraversato un rimboschimento, si sale, dolcemente, fino alla cima di Monte Campo (1746 m). Lassù si erge una maestosa croce in ferro. Il panorama che si offre agli occhi di chi è salito lassù è affascinante:

  • Giù, in basso, fra una folta vegetazione, si scorge il santuario di S.Luca, piccola chiesetta rupestre sulla provinciale per Pescopennataro, con, adiacente, la grotta dell’eremita.
  • Ai piedi del monte, si scorge la radura circolare di “Prato Gentile“, circondata da boschi di faggi; su quel Prato, nel mese di agosto, si svolge la tradizionalissima “pezzata” che consente, tra un tripudio di gente, di assaporare la pecora cucinata a ru cuttur.
  • Più sotto scorre il fiume Sangro che fa da confine tra l’Abruzzo e il Molise;
  • Alzando lo sguardo, ci si illumina di fronte ad una stupenda catena di monti: le Mainarde, la Meta, la Maiella.

Monte Campo ha una caratteristica particolare: è costellato di piccoli, ricoveri per pastori, che potremmo chiamare trulli, di forma circolare, costruiti con pietra a secco, con tetto ricoperto di “liscie” tipo di pietra levigata. Può ospitare pastori o, anche, animali.

È su questo monte che Isa sale il 24 luglio 2013 e incontra …. volenterosi che si apprestano a costruire un “trullo”. Le foto di Isa raccontano………….

Enzo C. Delli Quadri

Succede qualcosa di speciale nel sentiero degli Stupori ai piedi di Monte Campo
io sono pronta ad immortalare l’evento
Si realizza una capanna in pietra
C'è la cortina esterna e quella interna...ed in mezzo il riempimento
C’è la cortina esterna e quella interna…ed in mezzo il riempimento
Io, intanto, continuo il mio reportage
Monte Capraro è lì che ci osserva
Monte Capraro è lì che ci osserva
Le mani, con abilitàcercano l'incastro perfetto
Le mani, con abilitàcercano l’incastro perfetto
E se c'è qualche aggiustamento da fare...via di piccozza
E se c’è qualche aggiustamento da fare…via di piccozza
Io salgo per avere un nuovo punto di osservazione dell'opera...è così anche con le cose della vita, bisognerebbe sempre cercare nuovi punti di vista
Io salgo per avere un nuovo punto di osservazione dell’opera…è così anche con le cose della vita, bisognerebbe sempre cercare nuovi punti di vista
Eh sì! Dall'alto la capanna ha tutto un altro sapore
Eh sì! Dall’alto la capanna ha tutto un altro sapore
 ...per il tetto si aspetterà un altro giorno. Per oggi i la vori si comcludono con un bel girotondo ....
…per il tetto si aspetterà un altro giorno. Per oggi i la vori si comcludono con un bel girotondo ….

 


__________________________
[1] Isa, Molisana di Agnone, si è laureata in Scienze naturali, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Lavora presso la Cooperativa MadreNatura  che si occupa di Educazione Ambientale, Consulenza Ambientale, Percorsi Naturalistici.
Adora una frase di A. Rimbaud:  ”…ed io come uno zingaro me ne andrò via lontano nella Natura!”
[2] pan.isa@libero.it; madrenatura.societacooperativa@facebook.com; www.madrenaturacoop.it

Editing: Enzo C. Delli Quadri
Copyright Altosannio Magazine

 

About Enzo C. Delli Quadri

Agnonese, ex Manager Aziendale, oggi Presidente dell' Associazone ALMOSAVA-ALTOSANNIO (alto molise sangro vastese), da molti anni è impegnato a divulgare l'importanza della RIAGGREGAZIONE di questo territorio, storica culla dei Sanniti che , 50 anni fa, fu smembrato e sottoposto a 4 province e 2 regioni, contro ogni legge morale, economica e demografica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.