Home / Cultura / Turismo in Altosannio / Itinerari / A Piedi / A spasso con Isa per l’ Altosannio – La Camosciara

A spasso con Isa per l’ Altosannio – La Camosciara

Trattasi di itinerari che Isabella Pannunzio (Isa per gli amici) percorre appassionatamente. Ne coglie gli aspetti più interessanti e, con piacere, ce li fa conoscere.

Isa, Almosaviana, si è laureata in Scienze naturali, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Lavora presso la Cooperativa MadreNatura (1) che si occupa di Educazione Ambientale, Consulenza Ambientale, Percorsi Naturalistici.

Adora una frase di A. Rimbaud:  “…ed io come uno zingaro me ne andrò via lontano nella Natura!”

Uno sguardo alla Camosciara
Salendo e scendendo per monti, con Romeo di Cosmo
E lui (l'albero) era stanco...la sua ora era ormai giunta...si accasciò in attesa di essere ripreso dalla madre terra...
E lui (l’albero) era stanco…la sua ora era ormai giunta…si accasciò in attesa di essere ripreso dalla madre terra…
E se c'è chi è giunto al termine del proprio cammino, c'è anche chi il suo cammino sta per iniziarlo, sta per aprirsi alla vita...
E se c’è chi è giunto al termine del proprio cammino, c’è anche chi il suo cammino sta per iniziarlo, sta per aprirsi alla vita…
Nel bosco delle fate

 

Gola della Fucicchia
...resto incantata di fronte ad un tale spettacolo...un altro posto da cui è difficile andare via!!
…resto incantata di fronte ad un tale spettacolo…un altro posto da cui è difficile andare via!!
Biosgnerà pur trovare un modo per attraversare... — con Romeo Di Cosmo
Biosgnerà pur trovare un modo per attraversare… — con Romeo Di Cosmo
…e Romeo di Cosmo arriva soddisfatto al traguardo!
Beh….non potevo non provare anch’io!!
Isa, stanca e felice, si riposa.

(1) Madre Natura: pan.isa@libero.it; madrenatura.societacooperativa@facebook.com; www.madrenaturacoop.it

Musica rilassante
Editing: Enzo C. Delli Quadri

 

About Enzo C. Delli Quadri

Agnonese, ex Manager Aziendale, oggi Presidente dell' Associazone ALMOSAVA-ALTOSANNIO (alto molise sangro vastese), da molti anni è impegnato a divulgare l'importanza della RIAGGREGAZIONE di questo territorio, storica culla dei Sanniti che , 50 anni fa, fu smembrato e sottoposto a 4 province e 2 regioni, contro ogni legge morale, economica e demografica.

3 commenti

  1. Isa, ho percorso con te questo splendido itinerario osservando le foto meravigliose. Tu lo hai fatto realmente. Grazie per averci dato la possibilità di condividerlo!
    P.S. aspetto il prossimo 🙂

  2. Antonia Anna Pinna

    Isa sei una spericolata, una capretta curiosa che va ovunque, ti invidio, ma grazie dei regali bellissimi che ci fai.

Rispondi a Isabella Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.