Home / Cultura / Cultura Popolare / Risorse pubbliche sottratte al buon uso…succede in Molise.

Risorse pubbliche sottratte al buon uso…succede in Molise.

Tratto dalla Gazzetta del Molise del 7 marzo 2013, a cura di Enzo C. Delli Quadri

In Molise ci si appresta a stanziare tanti soldi per costituire 14 gruppi consiliari monocellulari (i gruppo= 1 consigliere), in presenza di soli 21 consiglieri, ci si preoccupa di 4-5 assessorati e 6-8 commissioni, …..non aggiungo altro. E le attività produttive? E la viabilità,  l’edilizia scolastica, l’assistenza sociale, la formazione professionale, le foreste, la montagna?…..E il turismo???????

 

Questi sono solo alcuni posti incantevoli dell’Alto Molise, abbandonati a loro stessi, pur di favorire una struttura istituzionale esageratamente corposa, oltre ogni utilità.

 

About Enzo C. Delli Quadri

Agnonese, ex Manager Aziendale, oggi Presidente dell' Associazone ALMOSAVA-ALTOSANNIO (alto molise sangro vastese), da molti anni è impegnato a divulgare l'importanza della RIAGGREGAZIONE di questo territorio, storica culla dei Sanniti che , 50 anni fa, fu smembrato e sottoposto a 4 province e 2 regioni, contro ogni legge morale, economica e demografica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.