Home / Tag Archives: Marisa Gallo

Tag Archives: Marisa Gallo

Quel Ragno Equilibrista & Sfortunato

Scritto di Marisa Gallo Antefatto < Ciao nonna, ma l’hai visto questo grosso ragno, presso la tua finestrella? Forse che non li temi più i ragni!? E’ fortunato che nessuno lo abbia fatto fuori! Ti mando la foto su fb…> ….. E dalla macchina lo fotografa. Il mio primo nipote sta …

Read More »

Valle del Verrino

La foto di Francesco Giaccio, coi suoi colori, riscalda e ubriaca di ricordi. Tanka (poesia breve di 31 morae) Valle del Verrino (affluente del Trigno) Val del Verrinocome il buon San Martinol’anima scalda. L’autunno in Altosanniodi bei color si veste.  Lungo il Verrinola  verde primaveragli amori accende. Sempre cara memoriaper chi vive  lontano

Read More »

In Memoria di Maria Delli Quadri

Tanka[1] di Marisa Gallo Maria Delli Quadri  A Capracottaor tace  la finestra-tu t’affacciavi …S’apriva al guardo e al cuoregran parte del Molise Le valli e i montiverdi o imbiancati  da prof  percorsiPer la tua penna argutalavoro e ispirazione Conoscitricedi lettere e di animi   “Diffusi ad arte”antichi riti e festedel tuo paese Agnone  Cara Mariati seguivamo a sera  parenti e …

Read More »

Foglie d’Altosannio

Nei Boschi dell’Altosannio Poesia di Marisa Gallo Splendide ancor di forma e colore, dal ramo si staccan le foglie; adornano la terra d’un tappeto, di fragile, rara bellezza…  Del solleone non è più stagione, sbiaditi i verdi rivi e fiumi. Dei passeri cianciosi e chiacchierini non più i bei sogni d’amore…  E’ autunno!  Già qualche folata di …

Read More »

A Villalago, in Abruzzo

di Marisa Gallo Eremo di San Domenico by wikipedia A Villalago Fra le gole del Sagittario, strette e meravigliose,una grotta in pietra: l’eremo di san Domenico… La verde natura intornocon erbe e frutti selvatici il suo sostentamento… Il lago sentiva l’eco della sua santità;a proscenio un “golfo mistico” coronato di boschi fitti e …

Read More »

Quando le carezze ai bambini erano contenute

Marisa Gallo Sotto ombrelloni e palme, sul bagnasciuga o in acqua è frequente vedere e incontrare tanti bambini liberi di “volare” insieme all’aquilone, o giocare a costruire un castello di sabbia: gli adulti, genitori, nonni o babysitter li guardano, li assistono, dando un’occhiata di tanto in tanto allo smartphone; li …

Read More »

Tramonto sulla Maiella

Marisa Gallo Tramonto sulla Maiella Musica nelle case sotto un bel portico in pietra, di fronte alla Maiella, si spande nell’ora vespertina… Non una nuvola nel cielo azzurro: par di essere al mare. Si rincorrono gioconde le note del flauto: forse Pan suona tra i boschi in alto… Tante note …

Read More »

La Risella ‘nfacce alla Majella

Marisa Gallo La Risella ‘nfacce alla Majella La Risella è bella pecché te’ ‘nfacce la Maiella.. D’estate la matine preste lu sole l’ndore, e la sere l’allumene la lune… Te pù affaccià e sugnà, ‘nche .. . l’addore de le fe fhiure e le ijenestre, lu Murrone, e le culline …

Read More »

Tristezza  di maggio

Marisa Gallo   Tristezza  di maggio Miseramente appassita l’esile cima del verde gigante  del giardino. Come lacrime copiose, un ispido tappeto di aghi secchi al suolo… Un tempo non lontano alla vasta ombra profumata  di resina, giochi allegri di bimbi; cane e gatto mollemente sonnecchianti, cinguettio di uccelli fra i …

Read More »

La bustina di Marisa, Lu Ciucciarielle e il Falco

di Marisa Gallo Da un’antica  fantastica leggenda sul  mio paese Emblematica ed ispiratrice la foto segnalata da una mia cara amica del Canada: NU CIUCCIARIELLE, curato, bardato, quasi coronato…  “LU CIUCCIARIELLE E IL FALCO”   In un lontano passato, nel mio paese sempre  aggrappato alla montagna come ora, le case erano meno …

Read More »