Home Tags Letteratura Capracottese

Tag: Letteratura Capracottese

L’asilo infantile di Capracotta: noterelle storiche sul più bel palazzo capracottese

di Francesco Mendozzi La Casa della Madonna, il palazzo costruito dalla famiglia Baccari nel XVII secolo e sito in via S. Maria delle Grazie (la...

La fondazione romana di Capracotta: la consacrazione di tre capre per...

di Francesco Mendozzi Iuppiter, Te hoc ferto obmovendo, audi civium preces et hostes a Patriæ finibus arce! Hæc sunt capras Cottæ! Il titolo e il sottotitolo del presente articolo...

La legione ungherese garibaldina: Giovanni Wolff arrestato a Capracotta nell’ottobre del...

di Francesco Mendozzi La legione ungherese garibaldina è stato un corpo militare, attivo fino al 1867, creato da Giuseppe Garibaldi col decreto n. 100 del...

I contatti tra Luigi Sturzo e Torquato Di Tella: l’endorsement del...

di Francesco Mendozzi Se in Argentina il nome di Torquato Di Tella è da settant'anni sinonimo di successo industriale ed impegno politico, a Capracotta, suo...

Il nome di Capracotta: una panoramica sulla sua etimologia toponomastica

di Francesco Mendozzi «Capracotta. Un nome ridicolo, fanciullesco, ideale per cominciare una filastrocca o una ninna nanna»: questo scrissi nella prefazione al primo volume della...

Tutta Capracotta scomparsa ogni divisione personale: un’oceanica folla all’inaugurazione del gagliardetto...

di Francesco Mendozzi La moderna storiografia è quasi del tutto concorde nel far risalire le origini ideologiche del fascismo nella contemporanea presenza, tra le diverse...

I pastori di Capracotta e la Somalia: la nostalgia del “procuoio”...

di Francesco Mendozzi Nel 1950 Tommaso Besozzi titolò un pezzo per l'Europeo così: «I pastori di Capracotta vivono di pancotto tutto l'anno». Il celebre giornalista...

L’assassinio di Francesco Del Castello: da una relazione sugli affari penali...

di Francesco Mendozzi Non mi stancherò mai di ripetere che la transumanza non era una salutare passeggiata, non era qualcosa di cui andare fieri, non...

Il prof. Cardarelli in Alto Molise: la visita informale di un...

di Francesco Mendozzi Medico insigne, docente universitario, deputato e infine senatore del Regno d'Italia, Antonio Cardarelli (1831-1927) era superstite da quattro giorni di visite ufficiali...

Due poesie per Monte Campo: Amelia Rosselli ed Elvira Santilli, ermetismo...

di Francesco Mendozzi Una delle scoperte più rilevanti che mi vanto di aver compiuto coi miei studi è stata quella riguardante il soggiorno capracottese di...

Anselmo Di Ciò tra scienza e fede: una lettera del sacerdote...

di Francesco Mendozzi Anselmo Di Ciò fu un prete capracottese vissuto a cavallo tra il XVIII e il XIX secolo. Egli fu anche docente e...

Le condizioni igieniche e sanitarie di Capracotta (parte II)

di Luciano Conti I. Morbilità e mortalità La cifra della morbilità, è molto alta, come è alta quella della mortalità del trenta per mille, paragonabile solo alla...

Le condizioni igieniche e sanitarie di Capracotta (parte I)

di Luciano Conti Sguardo generale su Capracotta Altezza sul mare – Il paese è situato a 1.400 metri circa sul livello del mare, altezza in cui son...

Le condizioni igieniche e sanitarie di Capracotta (proemio)

di Luciano Conti Capracotta, febbraio 1900. Illustrissimo Sig. Sindaco, ho l’onore di presentare alla Signoria Vostra la presente relazione sullo stato sanitario ed igienico di questo Comune...