Home / Cultura / Turismo in Altosannio / Itinerari / A Piedi / Rifugio Pomilio – Mamma Rosa – Blockhaus

Rifugio Pomilio – Mamma Rosa – Blockhaus

di Luciano Pellegrino

Blockhause

Questa volta la scelta è stata di sciare e ciaspolare da Mamma Rosa (1650 m) alla Madonnina del Blockhaus (2045 m). Questa scelta perché a Passo Lanciano (1300 m), la neve si è tutta sciolta in circa due giorni.

Il problema della neve si è immediatamente evidenziato… una crosta di ghiaccio. Tecnicamente si chiama Vetrato perché duro e scivoloso. Sui Monti Trata, Polonia, questo tipo di neve viene chiamato Cemento ArmatoLa giornata molto soleggiata ci dà la carica ed iniziamo a salire.

Blockhause

Le ciaspole erano le più indicate, con lo sci e le pelli di foca subito difficoltà. Arrivati al Rifugio Pomilio(1890 m), il vento e nuvoloni neri carichi di pioggia, mi hanno obbligato a prendere una decisione… seguitare a salire aumentando la difficoltà della discesa, o tornare indietro? La decisione è stata… tornare indietro.

A Mamma Rosaci siamo seduti per consumare la profumata pizza di pane con la mortadella, innaffiata dal te caldo. Tanto sole ed una ultima considerazione. Abbiamo incontrato. DUE sci alpinisti – TRE persone che sciavano con la tavola. IO con gli sci da fondo escursionismo e Veronica con le ciaspole. Totale SETTE PERSONE!

Difficoltà’Eai
Distanza6 Km
Tempo2.50 Ore
Dislivello260 Metri

Le Foto sul Link:
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10216430611231201&set=a.10216430607711113&type=3&theater


Editing: Enzo C. Delli Quadri 
Copyright: Altosannio Magazine 

 

About Luciano Pellegrini

Luciano Pellegrini Abruzzese di Chieti, oggi in pensione, continua, con dedizione, a praticare le sue passioni: Alpinismo, Ambientalismo, Fotografia, Reportage, Viaggi, Gastronomia, scrivendone su web, carta stampata, su riviste anche on-line.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.