Lumache, ricetta da Villalago.

1
371

di Antonia Anna Pinna [1] 

Ingredienti
Lumache
pan grattato e farina ross(mais)    = q.b.
sale  e a ceto    = q.b.
cipollina, sedano, carota, timo di montagna e il peperoncino   = q.b.

Preparazione lumache
1. Innanzi tutto bisogna provvedere a spurgarle
2. si devono mettere in un recipiente che si possa chiudere
3. versarci sopra pan grattato e farina rossa (mais)
4. farle spurgare bene per due giorni
5. lavarle abbondantemente con acqua
6. aggiungere il sale per far uscire la bava.
7. lavarle molte volte
8. risciacquare abbondantemente, facendo girare la mano dentro il contenitore
9. aggiungere di nuovo il sale e l’aceto
10. lessarle quando smette di uscire la bava
11. Cuocerle in acqua per 30 minuti

Preparazione pietanza
a. Preparare un sughetto con cipollina, sedano, carota e, immancabili, il timo di montagna e il peperoncino.
b. Immergere le lumache e far cuocere piano piano per  un’ora abbondante.

Buon appetito


[1]Antonia Anna PinnaAbruzzese di Villalago (AQ), lavora in Banca d’Italia. Ama la scrittura e, in particolare, la poesia che nasce dal suo profondo amore per ogni forma di vita, dal suo essere donna, madre e moglie.

Editing: Enzo C. Delli Quadri 
Copyright: Altosannio Magazine 

 

1 COMMENTO

  1. Gradite E SFIZIOSE le tue lumache…. Antonia Anna Pinna grazie della ricetta, molto simile a quanto di solito si usa anche dalle nostre parti…Nn credo però tu abbia altrettanto gradito i miei tanka…che invero erano dedicati a te , pur parlando di VILLALAGO. ciao.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.