L’ammidia – L’invidia

3
1453

di Gustavo Tempesta Petresine [1]

invidia

 

L’ammidia

Chiss’ uòcchje ca sembre uàrdene
e ne vìdene,
ascì cecàte da ‘na troppa luce.

Inviperìte da ‘na mala sorta
ca a chiamarla mala è troppe lusse .

Tu ca mò spute ‘nciél e t’ arrecàla
a ‘occia a ‘occia ‘ngàpe
chi ‘gnè l’acca
quanda cumenza a chiove sparpagliète.

E siénde quill’ addòre della terra
ca t’arresàglie da ‘mmocche pe le froscia,
ma ne ‘nd’arriénne cunde com’è amàra
chescta canzona mopa e sénza note.

L’invidia

Quegli occhi che sempre guardano
non vedendo
come accecati da una luce intensa.

Inviperiti da una mala sorte
che a chiamarla “mala” è troppo lusso.

Tu che ora sputi al cielo
e ti ricade goccia a goccia sul capo
come l’acqua
quando comincia a piovere diradato.

E senti quell’odore della terra
che ti risale dalla bocca a le narici
e non ti rendi conto come è amara
questa canzone muta e senza note.

____________________________
[1] Gustavo Tempesta Petresine, Nativo di Pescopennataro, si definisce “ignorante congenito, allievo di Socrate e Paperino”. Ama la prosa e la poesia, cui dedica molto del suo tempo, con risultati eccezionali, considerati gli apprezzamenti e i premi che consegue continuamente.  Il suo libro di poesie più bello e completo si chiama “‘Ne cande,”

Copyright Altosannio Magazine
Editing: Enzo C. Delli Quadri 

 

3 Commenti

  1. Complimenti vivissimi all’autore che riesce a cogliere gli aspetti più nascosti dell’animo umano e ad estrinsecarli ricorrendo a semplici similitudini che rendono concrete, visibili ed accessibili a tutti le sensazioni negative vissute dalla persona che prova invidia. Nell’ultima strofa e in tutta la bella poesia si coglie l’invito a cambiare vita. Leonardo Tilli

  2. vizio capitale l’invidia —giusta ricompensa il sapore di terra in bocca, cioè non ci eleva ABBASSANDO gli altri. Forte e conciso, il poeta TEMPESTA come speso accade che si esprima…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.