I cugini di Marroncino di Agnone, i lupi e l’incredibile coraggio del loro cane

1
1197

di Francesco Di Rienzo

Walter Molino è stato un importante illustratore italiano. Nato a Reggio Emilia nel 1915, dopo varie esperienze, ha sostituito dal 1941 il pittore Achille Beltrame nella realizzazione delle copertine della famosa rivista “La Domenica del Corriere“.

Quest’ultima era il supplemento settimanale del quotidiano “Corriere della Sera“. Fondata nel 1899, ha terminato le sue pubblicazioni nel 1989 raggiungendo l’apogeo negli anni Cinquanta, quando superò il milione di copie vendute. La prima e l’ultima pagina di copertina erano illustrate con scene relative ai più importanti fatti di cronaca della settimana.

Nella prima pagina del numero 11 del 17 marzo del 1957 della rivista, Molino illustra una notizia proveniente dai dintorni di Agnone: l’attacco notturno da parte di cinque lupi a due giovani e l’incredibile coraggio del loro cane.

«Muore per salvare i padroni. Donato e Stefano Pannunzio, due giovani cugini di Marroncino di Agnone (Abruzzo), tornavano a casa di notte, reduci da un banchetto. Li accompagnava il loro grosso cane. Stavano attraversando una zona boscosa ricoperta di neve, quando improvvisamente sbucarono fuori cinque lupi. Il cane li affrontò decisamente; non durò a lungo la lotta ché la coraggiosa bestia veniva sbranata dalle ferocissime fiere in poco tempo, il tempo che bastò ai due giovani per raggiungere di volata la loro casa, ormai non più lontana».

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here