E penze – E penso

2
1168

Poesia di Tiberio La Rocca [1]

Poggio Sannita alias Caccavone
Poggio Sannita alias Caccavone

E penze

Guorde le ciele e penze a chi l’ha fatte,
penze a le Patreterne sciabbenditte
h’ha fatte ciele, terra e le perzone,
e ha fatte n’andracosa…………Caccavone.

Penze a la iende che sò canesciute,
e a tutte chille che ze ne sò gghiute
e che mò stènne tutte chènde n- ciele,
le porte sempre dentr’a le penziere.

Penze a gna era prima Caccavone,
tant’ènne fa, gna i era guaglione
n’era gne uoie, nen ce steva niende,
ma tutte chènde stevane chendiende.

Penze e arepenze, da sera a la matina,
ma ninde mò è cchiù gna era prima
né Caccavone e né le cresteiène,
e manghe nù……che ce facemme anziène.

E PENSO

Osservo il cielo e penso a chi lo ha fatto,
penso al padre eterno benedetto
che ha fatto cielo, terra e le persone
e ha fatto un’altra cosa…Caccavone*.

Penso alla gente che ho conosciuto,
a tutti quelli che non ci sono più
e che adesso stanno tutti in cielo,
li porto sempre dentro i miei pensieri.

Penso a come era prima Caccavone*,
tanti anni fa, quando ero ragazzo
non era come adesso, non c’era nulla,
ma tutti erano contenti.

Penso e ripenso, dalla sera alla mattina,
ma nulla è più come era prima
né Caccavone e né i suoi abitanti,
e nemmeno noi, che diveniamo anziani.


[1]  Tiberio La Rocca, Molisano di Poggio Sannita (IS), coltiva da sempre la passione per la poesia e in particolare per il dialetto di origine; ha pubblicato molte raccolte di poesie, con le quali ha ottenuto riconoscimenti e premi.

Copyright  Altosannio Magazine
Editing: Enzo C. Delli Quadri 

2 Commenti

  1. Disarmante semplicità in questa delicata poesia che “parla alla suocera affinché la nuora intenda” Rivolta a noi anziani, ma penetra anche nel cuore dei giovani…e non solo di CACCAVONE …
    IL MONDO SEMPRE DIVERSO, RESTA SEMPRE UGUALE NEGLI ASPETTI Più RECONDITI, E NEI SENTIMENTI PROFONDI.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.