Concorso letterario “Capracotta… continua a raccontarsi”: dodici autori per la vittoria finale

0
662

 

La cerimonia di premiazione della seconda edizione del concorso letterario
La cerimonia di premiazione della seconda edizione del concorso letterario “Capracotta… si racconta”

Sono dodici i partecipanti alla terza edizione del concorso letterario “Capracotta… continua a raccontarsi”, organizzato dall’amministrazione comunale della cittadina altomolisana. Il termine di presentazione degli elaborati è scaduto lo scorso 30 novembre. I testi sono consultabili on line su una pagina dedicata del sito web del Comune: http://www.capracotta.com/conclett2012.

Ci sono gli storici, quelli cioé che hanno partecipato alle tre edizioni del concorso (Luisa De Renzis, Matteo Di Rienzo, Francesco Mendozzi, Anna Montaruli, da sola e in coppia con Antonio D’Andrea, Marinella Sammarone e Michele Potena), qualche ritorno (Teodoro Lilli e Lorenzo Potena), alcune conferme (Antonio D’Andrea e Francesco Di Rienzo) e nomi nuovi (Alda Belletti, Lucio Fiadino e Alessia Mendozzi).

I priomi tre classificati saranno premiati con una targa ricordo. La cerimonia di premiazione si svolgerà il 5 gennaio 2013, alle ore 12, presso la Sala Museo del Comune di Capracotta.

«L’amministrazione comunale punta molto sul concorso letterario come strumento di diffusione della cultura sul territorio- afferma Maria D’Andrea, assessore alla Cultura e presidente della Giuria-. I testi sono tutti molto interessanti e ci consentono di svelare tanti aspetti del passato della nostra comunità. Adesso, abbiamo un mese per valutarli. Sono sicura che, come è già accaduto nelle scorse edizioni, sarà molto difficile scegliere i tre vincitori. E, come è già accaduto negli anni scorsi, li raccoglieremo tutti in un opuscolo per favorirne la memoria e la conoscenza dei contenuti a una platea più vasta. Cosa dire di più? In bocca al lupo ai dodici partecipanti e appuntamento all’anno prossimo».

Francesco Di Rienzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.